Crostatine alla nutella che non indurisce

Crostatine alla nutella che non indurisce, ricetta semplice per la merenda o la colazione dei bambini ma piacciono anche ai grandi, con pasta frolla senza burro.

Crostatine alla nutella che non indurisce

Deliziose le crostatine alla nutella, sono perfette per la colazione o la merenda, ovviamente potete farcirle come preferite, inoltre ho evitato il burro nella frolla, in questo modo con una marmellata light avrete un dolce più sano.

La ricetta delle crostatine alla nutella è semplicissima, la nutella non indurisce grazie alla carta alluminio, si vede dalle foto che è ancora cremosa dopo la cottura.

Potete anche unire la nutella a del cioccolato fuso alla ricotta se preferite, restano comunque ottime, la mia cucciola di casa ha gradito molto, come darle torto.

Seguitemi mamme in cucina oggi ci sono le crostatine alle nutella!


Crostatine alla nutella che non indurisce

QUI ALTRE RICETTE

QUI RICETTE SU ARTE IN CUCINA

Ingredienti:

  • 200 g di farina per dolci (quella che utilizzate di solito)
  • 1 uovo
  • 50 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito (facoltativo)
  • olio
  • nutella o crema spalmabile preferita

Procedimento:

  1. Versate quindi la farina con il lievito in una ciotola o nel robot.
  2. Aggiungete poi lo zucchero, l’uovo e l’olio, lavorate velocemente.
  3. Formate quindi una palla, chiudetela nella pellicola e lasciatela riposare mezz’ora in frigo.
  4. Prendete poi l’impasto e stendetelo.
  5. Ritagliate l’impasto a seconda delle dimensioni dei vostri stampi, le mie sono di 10 cm, ne escono 4-5.
  6. Bucherellate quindi la base e farcite con la nutella,
  7. Realizzate poi le striscioline con l’impasto rimasto e richiudete le crostatine a griglia.
  8. Infornate nel forno caldo a 180° e cuocete per 10 minuti.
  9. Coprite ora le crostatine con la carta alluminio e portate a termine la cottura, all’incirca altri 10 minuti.
  10. Devono dorare.
  11. Sfornate e fate raffreddare.
  12. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

DOLCI

PRIMI PIATTI

SECONDI

(Visited 2.951 times, 23 visits today)
Precedente Pasta al forno gratinata con ricotta Successivo Gnocchi spinaci e ricotta cremosi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.