Crea sito

Crema di nocciole spalmabile fatta in casa

Crema di nocciole spalmabile fatta in casa, ricetta facile e veloce con bimby o senza, anche senza lattosio per intollerante, crema per farcire brioche, cornetti o torte.

Crema di nocciole spalmabile fatta in casa

Golosissima e perfetta per farcire crostate, torte e biscotti, un ottima crema anche per intolleranti, senza glutine, buona da mangiare anche al cucchiaio, una delizia pure semplice e genuina questa crema di nocciole spalmabile conquisterà di sicuro i piccoli di casa e non solo, un ottimaalternativa alle creme confezionate già pronte del super

La ricetta della crema di nocciole spalmabile è molto semplice potete farla con il bimby per chi lo possiede ma anche senza, è ottima per dolci da colazione o merenda, ovviamente fatela indurire per bene prima di utilizzarla, nel caso fosse troppo liquida potete aggiungere del cacao, metterla anche nel congelatore è un ottima soluzione, lo faccio spesso quando devo utilizzarla subito

Swguitemi in cucina oggi c’è la crema di nocciole!

Crema di nocciole spalmabile fatta in casa mamme in cucina Crema di nocciole spalmabile fatta in casa mamme in cucina

Crema di nocciole qui idee su Arte in Cucina

Crema di nocciole qui altre idee

Crema di nocciole spalmabile fatta in casa

Ingredienti:

  • 100 g di nocciole
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 100 g di zucchero semplato o di canna
  • 30 g di burro o margarina fatta in casa QUI
  • 100 ml di latte (quello che preferite, io di riso)

Procedimento:

  1. Se utilizzate subito la crema spalmabile allora non occorre sterilizzare il vasetto, l’importante è che sia ben pulito, altrimenti procedete alla sterilizzazione bollendo il vasetto per 10 minuti dopo che l’acqua ha raggiunto il bollore, poi scolatelo su un panno pulito e lasciatelo asciugare.
  2. Tritate le nocciole in polvere fine.
  3. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente, unite le nocciole, lo zucchero e il burro, mescolate per bene e versate il contenitore in un vasetto di vetro, conservate in frigo almeno un paio di ore prima di utilizzarla
  4. Si conserva anche un mese.. se ci riuscite 🙂
  5. Bon appétit

(Visited 930 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.