Ciambella della befana dolce cioccolato e nocciole

Ciambella della befana dolce al cioccolato e nocciole, dolce per bambini con la monetina, semplice e buono, sofficissima, perfetta per la colazione.

Ciambella della befana dolce cioccolato e nocciole

La ciambella della befana è un dolce semplicissimo da realizzare, io l’ho fatta ripiena di granella di nocciole e pezzi di cioccolato fondente, soffice e buona, molto profumata, è perfetta per la colazione dell’epifania.

La ricetta della ciambella della befana è molto semplice, un lievitato, in questo caso ripieno con pezzetti di cioccolato, ma potete utilizzare anche la marmellata se preferite, e granella di nocciole, o la nutella ovviamente, la caratteristica di questo dolce è che deve nascondere al suo interno una monetina o un oggetto di metallo, qualcosa che comunque non bruci in forno, chi troverà l’oggetto sarà il re o la regina del giorno.

Seguitemi in cucuia oggi c’è la ciambella della befana!

Ciambella della befana dolce cioccolato e nocciole mamme in cucina Ciambella della befana dolce cioccolato e nocciole mamme in cucina

QUI IDEE DA ARTE IN CUCINA

QUI ALTRE RICETTE

Ciambella della befana dolce al cioccolato e nocciole

Ingredienti:

  • 250 g di farina
  • 10 g di burro
  • 4 g di lievito di birra
  • 100 ml di latte
  • 50 g di zucchero
  • 1 uovo
  • cioccolato fondente
  • 30 g di granella di nocciole
  • goccine di cioccolato fondente

Procedimento:

  1. Sciogliete il  lievito nel latte e versatelo nel robot.
  2. unite la farina, lo zucchero e il burro, avviate la macchina e aggiungete l’uovo.
  3. Impastate per bene, prelevate poi l’impasto, formate una palla e mettete a lievitare in una ciotola coperta con pellicola fino al raddoppio, dalle 4 alle 6 ore.
  4. Vi consiglio di riscaldare un po’ il forno ad una temperatura di 25° spegnerlo e poi mettere l’impasto a lievitare, così si riducono i tempi di attesa.
  5. Sistemate una spolverata di goccine di cioccolato sul piano.
  6. A lievitazione prelevate l’impasto, stendetelo sulle goccine, formate un rettangolo, io l’ho steso a mano, evitaTe il mattarello perchè rompe la maglia glutinica rovinando la lievitazione.
  7. Farcite con granella di nocciole e cioccolato fondente tagliato a pezzetti, inserite una monetina avvolta nella carta alluminio e poi carta forno.
  8. Arrotolate, formate una ciambella e mettete a lievitare per 20 minuti.
  9. Accendete il forno a 180° portate a temperatura, infornate e cuocete per 20 minuti circa, fate prova stecchino in più punti, deve risultare completamente asciutto.
  10. Se necessario prolungate la cottura, coprite la ciambella con un foglio di carta alluminio.
  11. Bon appétit

(Visited 279 times, 1 visits today)
Precedente Treccine bicolore brioche soffici e facili ricetta colazione Successivo Pasta e patate cremoso primo piatto facile e veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.