Crea sito

Tag: cosedamamma

La soluzione è il part time. No la soluzione non esiste.

La soluzione è il part time. No la soluzione non esiste.

La soluzione è il part time. No la soluzione non esiste.

Lavoro in ufficio part time. “Che fortuna” esclamerete in molte.

Ma con questo articolo voglio dirvi che la soluzione, quando si hanno dei bambini, non è nemmeno il part time.

Innanzitutto col part time lavori, ma agli occhi degli altri e specialmente dei colleghi non fai nulla.

Lo capisco che agli occhi di una persona che lavora full time vedere il collega che fa part time faccia pensare che lo stesso lavori quasi zero. Ma vi assicuro che si lavora, eccome se si lavora, anzi molto spesso ti trovi a fare le cose che altri devono fare in otto ore nella metà del tempo.

Essere mamma è molto di più di un appellativo

Essere mamma è molto di più di un appellativo

Essere mamma è molto di più di un appellativo.

Le mamme lo sanno. Essere mamma è un ruolo che ti cambia la vita.

I punti di vista.

Il senso delle cose.

E cosi finalmente capisci anche la tua di mamma. Le telefonate per sapere se sei arrivata, quelle che ti davano tanto fastidio. Sono cose capisci fino in fondo solo un in secondo momento, quando la mamma sei tu.

Son tutte belle le mamme del mondo

Son tutte belle le mamme del mondo

Son tutte belle le mamme del mondo.

Quelle che passano nove mesi a letto, per necessità o semplicemente perché sono stanche.

Quelle che lavorano fino al giorno prima del parto e quelle che non lavorano dal giorno del test.

Son tutte belle le mamme del mondo.

Quelle che partoriscono in casa, in acqua, al centro nascita e quelle che partoriscono con cesareo.

Quelle che allattano fino alla maggiore età e quelle che utilizzano il latte artificiale dal primo giorno.

Son tutte belle le mamme del mondo.

Quelle che dormono solo abbracciate ai loro cuccioli e quelle che li mettono nelle loro stanze  e nel loro lettino il prima possibile.

Son tutte belle le mamme del mondo.

Quelle che portano in fascia, in marsupio e quelle che mai più senza il passeggino.

Quelle che non dormono per anni, e quelle che dormono da subito

Quelle che ogni tre per due chiamano il pediatra e quelle che “cosa vuoi che sia è solo un po di febbre”.

Quelle che antibiotico sempre grazie, e quelle che se possibile evitano anche la tachipirina.

Son tutte belle le mamme del mondo, quelle che tornano a lavorare a una settimana dal parto e quelle che non ci tornano più.

Quelle che ci tornano piangendo e quelle che le ore di lavoro sono momenti di relax.

Son tutte belle le mamme del mondo.

Quelle che lo svezzamento è tradizionale, una verdura alla volta a distanza di settimane e quelle da autosvezzamento con fusilli al ragù come primo assaggio.

Son tutte belle le mamme del mondo quando abbracciano e quando guardano i loro bambini.

Perché solo le mamme hanno quella luce speciale negli occhi che si riempie di amore quando guardano i propri bambini.

Solo le mamme hanno il battito accelerato e un cuore più grande della media.

Solo le mamme darebbero la propria vita per loro, perché la vita senza di loro non avrebbe senso.

Solo le mamme amano come le mamme sanno amare.

E non c’è un modo giusto o sbagliato di essere mamme, ci sono tanti modi per essere la mamma che si è. Con pregi e difetti, fisse e manie ognuna a modo proprio ognuna unica e speciale ma, in fondo, perfetta per il proprio bambino

Perché son tutte belle le mamme del mondo quando sorridono e quando piangono.

E quando piangono quanto sono belle le mamme.

Se l’articolo ti è piaciuto continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Mammansia, Instagram Mammansia_chica

10 cose che odio di me stessa

10 cose che odio di me stessa

In questo articolo vi racconterò le dieci cose che odio di me stessa, del mio carattere e del mio modo di vivere

Sono la tua mamma e sono orgogliosa di te

Sono la tua mamma e sono orgogliosa di te

Sai figlia mia, proprio l’altro giorno scorrevo nel telefono tra le foto più vecchie che avevo, e ho ritrovato le immagini di te, piccola. Talmente piccola che ora neanche riesco ad immaginarti così. Con il pannolino e la tutina di ciniglia.

Ma sempre con quello sguardo furbetto che ti contraddistingue.

Hai solo quattro anni, ma ti assicuro che per me è come se ci fossi sempre stata, perché oggi una vita senza di te è impossibile da immaginare.

Mamma ricordati sempre che tu sei preziosa

Mamma ricordati sempre che tu sei preziosa

Mamma ricordati sempre che tu sei preziosa.

Sei bella mamma, mentre ti guardi allo specchio e con stupore e meraviglia ti accarezzi quella pancia, prima cosi piccola poi cosi grossa.

Sei bella mamma mentre sali sulla bilancia e sbuffi.

Sei bella mamma mentre tra sudore e dolore e lacrime metti al mondo il tuo bambino.

Sei bella mamma mentre lo allatti, non importa se dal seno o con un biberon, tu sei bellissima comunque.

Sei bella mamma mentre culli e lotti da sola contro le coliche.

Sei bellissima mamma mentre ti pulisci dall’ennesimo rigurgito sui capelli appena sistemati.

Sei bella mamma mentre cerchi di aggiustare la riga di eye-liner che per la fretta è venuta tutta storta.

E quanto sei bella mamma mentre esci, di corsa, un po’ trafelata anche se stai facendo di tutto per non mostrarlo.

Sei bella mamma mentre provi a cucinare un pasto che sia sano, equilibrato e nutriente e finisci per buttarlo tutto nella spazzatura.

Sei bella quando piangi mamma, per la stanchezza, i capricci e per la giornata che è stata più dura delle altre.

Sei bella quando sfogliando un album di foto ti commuovi e ti stupisci, perché non è possibile che sia già passato tutto cosi in fretta.

Sei bellissima mentre conservi, con gelosia,  tutti i ricordi più importanti, dal test di gravidanza, al braccialetto dell’ospedale, al primo dentino che è caduto.

Sei bella mamma mentre misuri la febbre e accarezzi una fronte bollente. Mentre stringi a te il tuo bambino cosi caldo anche se sai benissimo che dovresti rinfrescarlo.

Sei bella mamma mentre guardi quei vestiti nell’armadio che non ti stanno più, e davanti allo specchio ti senti un pò meno bella di un tempo, ma decisamente più appagata.

Sei bella mamma mentre cammini nel buio della notte, cullando, consolando, mentre i tuoi occhi di collaborare non ne vogliono sapere.

Sei bella quando sei in ritardo, perché tu ci hai provato ma era impossibile fare tutto in tempo.

Sei bella mentre abbracci.

Mentre consoli.

Mentre curi le bue.

Mentre ridi

E anche quando ti arrabbi.

Sei bella mamma, sei sempre bella, ma sopratutto ricordati sempre che per il tuo bambino sei la cosa più PREZIOSA CHE HA.

Se l’articolo ti è piaciuto continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Mammansia, Instagram Mammansia_chica

La valigia per il parto. L’essenziale per la mamma.

La valigia per il parto. L’essenziale per la mamma.

La valigia per il parto. L’essenziale per la mamma. Dopo avervi parlato di tutto ciò che può servire  per il bambino nell’articolo Tutto sullo shopping pre parto, oggi vi voglio parlare di cosa mettere nella valigia del parto per la mamma. Diventeremo mamme ma restiamo sempre […]