Crea sito

Halloween come rimediare un costume all’ultimo momento!

Halloween come rimediare un costume all’ultimo momento!

Halloween come rimediare un costume all’ultimo momento!

Ottobre, si avvicina la festa Halloween ormai ultra festeggiata anche da noi!

Le feste sono ovunque, i bimbi girano casa per casa raccattando dolcetti mentre le mamme intagliano zucche.

E non vuoi pure tu mettere il bambino in costume e mandarlo a giocare a  “dolcetto o scherzetto”?

Tutto questo può essere un problema per le mamme che come me non hanno un gran manualità nei lavoretti manuali e che non sanno cucire abiti.

Vi do io la soluzione!

La più facile: se ve ne ricordate per tempo molte catene di discount mettono in vendita costumi e articoli per un halloween perfetto a prezzi competitivi, c’è solo un ma, normalmente dal primo giorno c’è l’assalto al negozio  e se non siete li all’apertura dubito che possiate trovare qualcosa di valido.

streghetta

 

 

Non resta che il “fai da te”

Scartato il classico fantasmino fatto col lenzuolo che è davvero triste, per le femminucce non resta che la tremenda streghetta.

Questo costume alla mia Tempestina dona parecchio, sarà che è proprio streghetta di suo. L’occorrente sono cose che o avete in casa o potete comprare con la certezza di poter poi riutillizzare durante l’inverno, passiamo all’elenco.

  • Calzamaglia o collant nero o viola a seconda dei vostri gusti;
  • Gonna di tulle nera (in una nota marca la propongono tutti gli anni dedicata ad halloween);
  • Lupetto di cotone nero o viola;
  • T-shirt viola se il lupetto è nero invece nera se il lupetto è viola da tagliuzzare;
  • Cappello da strega (unico articolo che non potrete riutilizzare).

Fate indossare alla bambina il collant, la gonna , il lupetto, la t-shirt dopo che l’avrete tagliuzzata  e il cappello. Completate il costume con il trucco: ombretto viola sulla palpebra, mascara e rossetto rosso.

Et voila la vostra streghetta è pronta!

Passiamo al maschietto, in onore della mia saga preferita avrei pensato al vampiretto. Questo costume è molto facile perchè è sufficiente vestire il bambino in abiti neri ed eleganti, ad esempio un pantalone e una camicia nera saranno perfetti, l’effetto vampiro si ottiene col trucco rendendo il viso bianco utilizzando un ombretto bianco e mettendo in evidenza le labbra con una matita contorno labbra. Ecco qui il vampiretto è servito!

streghetta

Infine per le mamme che come me, ogni volta che hanno provato a tagliare una zucca hanno rischiato di perdere un dito, la soluzione è l’acquisto di zucche di plastica già intagliate e pronte a ospitare la candelina per un effetto halloween perfetto!

PS:( non dimenticatevi di fare la scorta di dolcetti che sicuramente qualche piccolo mostriciattolo busserà alla vostra porta!)

 

 

 

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.