Crea sito

Quanto costa il secondo figlio?

Quanto costa il secondo figlio?

Quanto costa il secondo figlio?

Se pensate di non fare il secondo figlio unicamente per una questione economica voglio darvi qualche spunto di riflessione.

Ogni figlio costa. E al giorno d’oggi mettere al mondo più di un figlio è sicuramente una scelta non facile. Lo sappiamo, gli stipendi non sono proporzionati al costo della vita, e spesso, pur lavorando in due si fa fatica ad arrivare a fine mese.

E cosi se mettere al mondo un figlio è una scelta coraggiosa, l’idea di fare il secondo può sembrare impossibile proprio da un punto di vista economico.

Tutto questo senza contare che la carriera della mamma rischia un drastico stop con una seconda gravidanza.

Però vi svelerò un segreto: il secondo figlio costa molto meno rispetto al primo, e sotto alcuni aspetti avere più figli è meno dispendioso che averne uno solo.

Partiamo dall’inizio. Alla nascita, il secondo figlio, erediterà moltissime cose dal fratello maggiore. O almeno le cose più costose come trio, fasciatoio, seggiolone, passeggino, sdraietta, palestrina e pure mangiapannolini. Se poi i figli sono dello stesso sesso e nati in periodi simili erediterà anche gran parte dell’abbigliamento.

Questo significa che a parità di soldi spesi, se ne farà il doppio utilizzo, e in tutte queste cose costose il secondo figlio non pesa a livello economico.

Quanto costa il secondo figlio?

Per gli altri articoli consumabili come pannolini, latte artificiale, se necessario, biberon ciucci, i genitori avendo già esperienza, sapranno dove e cosa comprare. Vi faccio un esempio, se per la prima figlia ho cambiato 10 tipi di biberon prima di trovare quello che mi piacesse, col secondo ho comprato direttamente quello con cui mi ero trovata bene in precedenza, risparmiando tempo e denaro.

Per i pannolini avendo scoperto con la prima figlia la validità di una marca da discount, col secondo figlio non mi sono nemmeno posta il problema, sono andata dritta al discount.

Man mano che crescono i giochi si ereditano e diventano comuni. Certo avere due figli significa ad esempio doppi regali di Natale, ma non significa spendere il doppio, quanto dimezzare il budget!

Sempre riguardo i giochi, se condivisi con un fratello risultano più divertenti quindi non è necessario acquistarne duecentomila.

Quando si hanno due figli si tende ad essere più attenti nelle spese perché, consapevoli che quello che si compra per uno va comprato anche per l’altro, è più facile quindi rinunciare alle spese inutili.

Dove si mangia in tre si mangia anche in quattro. Vero e non vero, nel senso che comunque il pasto va preparato per la persona in più.

Le spese scolastiche raddoppiano, ma raddoppiano anche le detrazioni e gli incentivi per le famiglie.

Si avere più figli costa, questo senza dubbio, ma non costa il doppio rispetto a un figlio solo.

Forse è necessario fare qualche sacrificio in più, ma credetemi sarà ripagato perché l’amore di un figlio non ha prezzo. Cosi come non ha prezzo il regalo per la vita che fate al vostro primogenito.

Ma sopratutto vederli giocare insieme vi ripagherà di tutto.

Se l’articolo ti è piaciuto continua a seguirmi sulla mia pagina facebook  Mammansia, Instagram Mammansia_chica

Può interessarti anche Mi piace viziare i miei figli.. e sono affari miei!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.