Le mamme sono dei supereroi

Oggi voglio spiegarvi perche le mamme sono dei supereroi.

  1. Le mamme accettano di modificare il loro corpo per dare la vita. E non sono modifiche da poco: diversi kg in più, pancia stratosferica, ritenzione idrica. E di queste modifiche ne vanno fiere.
  2. Alcune sono talmente potenti che riescono a lavorare anche pochi giorni prima del parto nonostante notti difficili, pancia che pesa e contrazioni di braxton hicks.
  3. Partoriscono con dolore sia naturale che cesareo infatti , il dolore, prima o dopo se lo beccano.
  4. Molte rinunciano per sempre al loro seno causa allattamento.
  5. Sono capaci di non dormire notti intere e nonostante questo non perdere la ragione. In realtà la maggior parte di loro non dormirà una notte di filato per anni.
  6. Controllano il respiro del proprio bambino anche quando dormono. Molte in realtà non dormono mai, riposano solo gli occhi.

Le mamme sono dei supereroi7.Hanno il termometro integrato nelle mani. Da un semplice tocco sanno misurare una febbre che già c’è o sta arrivando. Sono anche un pò maghe in questo.

8. Come cucina la mamma nemmeno Cracco.

9. Cullano, abbracciano, consolano giorno e notte. Le scorte di coccole delle mamme sono infinite.

10. Hanno un superpotere: il bacino magico che cura tutte le bue sia del corpo che dell’anima.

11. Le mamme ti CONTENGONO sia quando sei piccolo che quando sei grande. La mamma è CASA, CALORE, SERENITA.

12. Le mamme ti proteggono. Dal caldo, dal freddo, dal vento. Dalle paure di bambino e da quelle di adulto.

13. La mamma è unica e insostituibile anche da grande. La mamma è un porto sicuro, c’è e ci sarà sempre.

14. Le mamme ci sono anche quando non le vedi. Perchè loro LO SANNO.

15. Girano con borse magiche che contengono il necessario per ogni evenienza dall’attacco di fame improvviso, al mal di pancia inaspettato.

16. Le mamme ci sono anche quando diventi grande e loro non ci sono più perchè da quando sei nato ti hanno donato una cosa: un pezzo del loro cuore che ti appartiene e sempre ti apparterrà.

Evviva le mamme!

Continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook Mammansia , Instagram Mammansia_chica

Può interessarti anche  Scusa tempo puoi fermarti un po?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.