Io sarò sempre il tuo porto sicuro tra le insidie del mondo

Io sarò sempre il tuo porto sicuro tra le insidie del mondo.

Lo sono stata dal giorno in cui ho scoperto che tu eri li, silenziosa e immobile.

Come un meraviglioso miracolo che piano piano si stava compiendo.

Sei stata la sorpresa più bella e allo stesso tempo più difficile della mia vita. Come quanto ricevi un grande regalo che ti rende felice e allo stesso tempo ti spaventa. perché p troppo bello per essere vero.

Poi una notte d’inverno sei arrivata. Col tuo viso tondo e i capelli neri.

E mi hai insegnato a prendermi cura di te.

E così facendo hai curato me e le ferite che portavo nel mio cuore.

Non c’è stata notte che non abbiamo passato insieme, coi tuoi capelli sulla mia faccia e quei piedi sempre più grandi a piantarsi sotto le mie costole.

Ti ho regalato ogni oggetto e ogni attenzione possibile. Poi un giorno ti ho regalato un fratellino.

Un’altro miracolo, un nuovo sole nella nostra vita. Dico nostra perché la mia vita è anche vostra da quando ci siete voi.

E come se ci fosse sempre stati siete diventati il mio porto sicuro.

La ragione per cui ogni giorno mi sveglio.

Il motivo per cui vado a lavoro anche se vorrei scappare ai caraibi.

La ragione per cui lavoro sul mio carattere. E mi tappo la bocca anche le volte in cui vorrei parlare. Ma non lo faccio.

Il motivo per cui scendo a compromessi con gli altri.

E sedo la mia indole ribelle. E sorrido anziché sgridarvi quando vedo che siete come me. Perché con la genetica non c’è nulla da fare.

Cerco di mostrarmi con una mamma forte e sicura, anche se a voi basto così come sono semplicemente me stessa.

Inciampo spesso, ma trovo in voi la forza per rialzarmi e tirare su la testa.

Non so cosa vi riserverà questa vita.

Ma so per certo che ogni volta che cadrete la mia mano sarà li pronta ad aiutarvi a rialzarvi.

E ogni volta che avrete bisogno di sentirvi a casa io sarò li.

Con un abbraccio, un bacio o un sorriso.

Io sarò il vostro porto sicuro ogni volta che vorrete o ne avrete bisogno.

Se l’articolo ti è piaciuto continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Mammansia, Instagram Mammansia_chica