Io non dimentico che ci sei sempre stata mamma

Io non dimentico che ci sei sempre stata mamma

Io non dimentico che ci sei sempre stata mamma.

Anche quando mi arrabbio e ti tengo il muso per settimane.

Anche quando ti butto giù il telefono.

Ogni litigata che ci portiamo dietro dalla mia adolescenza che in fondo non finisce mai in un rapporto mamma figlia.

Ma anche quando ti tengo il muso non dimentico che ci sei sempre stata vicino a me.

A modo tuo. A volte in modo che non ho compreso e in futuro non comprenderò ancora tante volte

Ma a modo tuo ci sei sempre stata per me.

Io non dimentico che ci sei sempre stata mamma

Te che fai fatica ad abbracciare e dire ti voglio bene. Che contieni i sentimenti e li reprimi come fossero bombe pronte ad esploderti tra le mani. Ma in fondo ci sei sempre stata.

Il giorno della mia Laurea mentre portavi il cestino con il prosecco e la mia corona di alloro con gioia ed orgoglio.

La giornata in ospedale mentre nasceva Carlotta, tu che ti facevi coraggio e provavi ad entrare mentre le ostetriche ti mandavano fuori. E la notte che hai passato al mio fianco dormendo su una sedia. Me lo ricordo.

Mi ricordo te seduta fuori dalla sala parto con Carlotta mentre nasceva Enea.

E la notte in macchina per venire da ,me quando stava per nascere Tommaso.

Mi ricordo tutto. Anche se a volte non sembra.

E che sei una madre presente ma in disparte e a volte vorrei avessi più iniziativa.

E lo vorrei perché il tempo insieme a te non mi basta mai.

Perché mi piace quando stai coi tuoi nipoti e li coccoli.

Mi piacciono le nostre chiacchierate.

E il come a modo tuo mi consoli e mi sostieni quando vado a prendere a cornate il mondo intero.

Mi piacciono anche le tue critiche perché so che nascono dal cuore. Anche se a volte mi arrabbio.

Sono tua figlia ma siamo il giorno e la notte.

Eppure ti amo e ti odio come solo una figlia sa fare.

E questo è e sarà per sempre.

Buon compleanno mamma.

Ti voglio bene anche se te lo dico a volte troppo poco.

Se l’articolo ti è piaciuto continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook Mammansia, Instagram Mammansia_chica

Ti può piacere anche Essere mamma di una figlia femmina