Crea sito

I genitori non si scelgono… e nemmeno i figli

I genitori non si scelgono… e nemmeno i figli

I genitori non si scelgono… e nemmeno i figli.

Quando ero un’adolescente che litigavo coi miei genitori dicevo sempre che avrei voluto che loro fossero diversi. Guardavo i genitori degli altri e mi sembravano tutti più buoni e bravi dei miei.

E poi mi rassegnavo al fatto che i genitori non si scelgono e mi ripetevo quanto fossi stata sfortunata. Da buona adolescente odiavo tutto quello che mi circondava e davo la colpa al mondo esterno del mio disagio.

Poi sono cresciuta e ho capito che non esistono genitori perfetti ma genitori che fanno che quello che credono giusto dal loro punto di vista e con tutti i loro limiti.

Che siamo tutti diversi e ognuno a modo suo è un genitore diverso. Non ne esistono ne di migliori di peggiori.

Esistono solo genitori che fanno del loro meglio, specie quando si scontrano coi figli.

I genitori non si scelgono... e nemmeno i figli

Figli che non rispecchiano quasi mai le nostre aspettative. Che sono diversi da quello che immaginavamo e sognavamo.

Figli che sono uguali a noi anche negli scontri e nei lati negativi del carattere, che lo enfatizzano e a volte tirano fuori il peggio di noi.

Perché nemmeno i figli si scelgono e spesso sono lontani anni luce dalle nostre aspettative.

Hanno altri valori, e altri desideri rispetto ai nostri e non rispecchiano mai quello che ci desideravamo.

Immaginavo una figlia con tanta voglia di studiare. Mi ritrovo una piccola ribelle che odia la scuola (ancora di più dopo il coronavirus e la dad che ha dato la mazzata finale)

Immaginavo me come una madre perfetta. Mai arrabbiata e sempre molto calma e assertiva.

E anche io sono la madre che sono, con tutti i miri difetti, le urla e i momenti in cui mi abbatto e dico che non ce la faccio più.

Forse è solo la vita che non ti da mai quello che ti aspetti.

E forse il segreto è solo imparare ad accettare le persone per quelle che sono, consapevoli che una madre, un padre e un figlio fanno del loro meglio per essere quelli che sono.

Se l’articolo ti è piaciuto continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook Mammansia, Instagram Mammansia_chica