I figli ci somigliano e probabilmente commetteranno i nostri stessi errori

i figli ci somigliano

I figli ci somigliano e probabilmente commetteranno i nostri stessi errori.

I nostri figli vengono da noi, dalle nostre cellule, posseggono il nostro patrimonio genetico ed è inevitabile:

CI SOMIGLIANO.

Siamo portati a pensare che la somiglianza sia solo fisica. Invece no, è una somiglianza che viene dal sangue dal dna.

E una somiglianza di carattere, di modo di pensare, di modo di vivere.

E’ una somiglianza fatta di movenze, di gusti e di cose da amare e odiare.

Guardo i miei figli e ogni giorno che passa , ritrovo un nuovo dettaglio di me in loro.

Rivedo in loro il mio carattere.

Carlotta è testarda come me. E’ idealista come me. E’ permalosa come me.

Ha il mio stesso carattere. E’ caparbia, quando vuole ottenere una cosa fa di tutto per ottenerla e non si arrende, mai.

E’ una giustiziera. Lotta per quello in cui crede e continua a lottate fino allo stremo delle forze.

E’ una piccola rivoluzionaria. Come il giorno che a scuola non voleva stare seduta a tavola, e incitava gli altri a ribellarsi insieme a lei. Quando la maestra me l’ha raccontato mi è venuto da sorridere. Perché io sono esattamente come lei. Ci sono giornate che vorrei cambiare il mondo, e in momenti di follia,in cui credo di farcela. Ma il problema è che a lottare sono sempre sola, come lo è stata mia figlia in questa situazione. E allora apro gli occhi, rimetto i piedi per terra e l’amarezza si impossessa di me.

Farà i miei stessi errori, è inevitabile.

Crescendo, deciderà di non ascoltarmi, di fare di testa sua.

Cadrà e si sbuccerà le ginocchia tante di quelle volte che perderà il conto. E anche se le offrirò la mia mano per tirarsi su, so che non la accetterà perché vorrà fare da sola.

Come tutte le volte che si arrabbia con me perché voglio aiutarla, e lei no, lei vuole fare da sola.

Piangerà in silenzio, davanti alle sconfitte che la vita non risparmia a nessuno. Ma non per questo si arrenderà. Perché ogni sconfitta la renderà più forte e farà di lei una donna decisa e determinata.

Non sopporterà la routine e coltiverà tanti sogni. Ma non li terrà nascosti nel cassetto: li coltiverà.

i figli ci somigliano

Si darà degli obiettivi e farà di tutto per raggiungerli. Qualche obiettivo lo raggiungerà, altri invece resteranno obiettivi da raggiungere, forse, un giorno.

Sbaglierà. Sbaglierà modo di dire le cose, le cose da dire. Sbaglierà il momento.

Sbaglierà anche a giudicare le persone. Si fiderà di quelle sbagliate e giudicherà ante tempo quelle buone per davvero.

Il piccolo di casa, invece, sembra avere il carattere più docile del papà. Da me, per ora, ha ereditato l’empatia e l’amore per gli animali.

E onestamente, spero che col tempo, non sveli anche lui troppi lati del mio carattere.

I figli vengono da noi, sono come noi e molto probabilmente commetteranno i nostri stessi errori. Noi possiamo solo stargli vicino. Capirli e sostenerli.

Non voglio essere una mamma che giudica, voglio essere una mamma che supporta.

E sopporta.

Come ogni volta che mi fanno impazzire e mi ripeto come un mantra:”li ho fatti io, non potrebbero essere diversi”.

Se l’articolo ti è piaciuto continua a seguirmi su Facebook Mammansia, Instagram Mammansia_chica

One Reply to “I figli ci somigliano e probabilmente commetteranno i nostri stessi errori”

  1. Bellissimo questo tuo articolo! E penso sia anche stupendo vedere se stessi riflessi nei figli!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.