Crea sito

Cara azienda ecco perché ti conviene assumere una mamma

Cara azienda ecco perché ti conviene assumere una mamma

Cara azienda ecco perché ti conviene assumere una mamma.

E luogo comune che una volta diventata mamma, difficilmente troverai lavoro perché le aziende sono restie ad assumere le mamme.

Ci penso da un pò e secondo me invece assumere una mamma è assolutamente un valore aggiunto per un azienda, ed ecco i motivi.

Puntualità. Una mamma conosce molto bene il concetto di puntualità e fa della puntualità il suo mantra quotidiano. Perché NON puoi fare tardi agli appuntamenti coi bambini. Le mamme sono le più puntuali  in assoluto.

Lavoro in team. O meglio dire collaborazione. Chi meglio di una mamma che è abituata a collaborare anche con le personcine più testone dell’universo? Una mamma collabora sempre coi suoi bambini, con la scuola, con le altre mamme. E già solo per quest’ultimo punto non esiste persona più collaborativa di una mamma.

Resistenza allo stress e alle pressioni. E una qualità che una mamma ha dovuto per forza di cosa sviluppare parecchio. Esiste qualcosa di più stressante del pianto inconsolabile del proprio neonato che non può parlare e quindi non può spiegare il motivo per cui piange?

Affidabilità. Le mamme sono affidabili perché devono esserlo, devono farlo per i loro figli e imparano ad esserlo in  ogni campo della vita.

Multitasking. Le mamme hanno imparato ha fare più cose contemporaneamente con una precisione certosina. Ad esempio allattarne uno e prendere il the con le bambole insieme all’altra. Spolverare la casa e cullare contemporaneamente. Cucinare, pulire per terra, e apparecchiare. Tutto nello stesso momento.

Capacità di organizzazione. Forse agli occhi un uomo quello che fa una mamma è semplice. In realtà per gestire casa bambini e impegni è necessaria una capacità di organizzazione elevatissima.

Capacità relazionali e di mediazione. Una mamma che sa relazionarsi con un bambino, che ha superato la fase dei terribili due, o magari è già nella fase dell’adolescenza ha affinato al massimo le sue capacità relazionali e soprattutto di mediazione.

 

Problem solving. I problemi da risolvere sono molteplici e all’ordine del giorno nella giornata di una mamma. Impara a risolvere tutto e in fretta. Nessuno ha le capacità di problem solving che può avere una mamma.

Eh già mi dirai cara azienda. Ma una mamma mi chiede il part time e poi quando si ammala il bambino vuole stare a casa e io invece ho bisogno di una persona full time.

Beh cara azienda, una mamma chiede un part time per avere il giusto tempo per occuparsi dei suoi figli, ma ricorda che molte mamme sono in grado di fare lo stesso lavoro in meno ore. E no, non  è vero che una mamma ti chiederà di restare a casa ad ogni febbre del bambino, perché le mamme 2.0 sono in gradi di organizzarsi e gestire le emergenze meglio di chiunque altro.

Io ho un sogno. Che ogni azienda assuma con gioia le mamme. Perché le mamme sono un valore aggiunto col loro bagaglio di capacità lavorative, ma anche umane.

Perché le mamme non devono essere discriminate per essere diventate mamme.

Perché ricordatevi sempre che è grazie a queste mamme se un domani avrete qualcuno le lavorerà per pagare anche la vostra pensione.

Se l’articolo ti è piaciuto continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Mammansia, Instagram Mammansia_chica



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.