Impariamo a camminare!

Impariamo a camminare è arrivato il momento di camminare!

impariamo a camminare

Un anno è passato e dopo i vari sviluppi di crescita, cambiamenti e soddisfazioni arriva il momento di essere un pò più indipendenti da mamma e papà! Impariamo a camminare!

Il desiderio di autonomia, indipendenza e di riuscire da solo come individuo si fanno sentire.

La prima fase di spostamento autonomo si ha solitamente con l’iniziare a gattonare, ma non sempre è ricordiamoci che ogni bambino è a se, ha i suoi tempi e i suoi modi. Quando il bambino sarà in grado di stare in posizione eretta si potrà aiutare con il girello che stimola in lui il movimento delle gambe.  

 


Comincerà poi ad aggrapparsi a dei sostegni solitamente alle sbarre del lettino o del box tirandosi su e provando a camminare.Proverà a fare anche dei piccoli passettini tenendosi  con una mano sola.


Mamma e papà potranno aiutare il piccolo porgendogli le dita alle quali si aggrapperà e sentendosi sicuro e sorretto potrà camminare
anche speditamente.
Si passerà a tenergli una manina sola per fare insieme dei  piccoli tragitti. 
Quando il bambino avrà acquisito un pò di sicurezza inizierà a fare dei passettini in spazi brevi o per arrivare tra le braccia della mamma che a distanza ravvicinata sarà pronta ad accoglierlo.

La forte curiosità, la libertà di movimento, di esplorare gli spazi che lo circondano, stimoleranno sempre più il bambino a diventare autonomo.
Sarà compito dei genitori creare un ambiente a portata di bambino 
limitando il più possibile ostacoli e pericoli, non ponendo continuamente divieti e non intervenendo ad ogni caduta, ma lasciando il bambino libero di provare e sperimentare cosicché acquisisca fiducia e sicurezza in se stesso.

Tutte le informazioni contenute in questo articolo non intendono assolutamente sostituire i consigli di medici, pediatri e personale specializzato.

Se hai trovato l’articolo interessante leggi anche impariamo a parlare e Dolori di crescita

per rimanere aggiornato sui nuovi post metti “Mi piace” alla mia pagina facebook Mamma e figlio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.