Crea sito

I sensi di colpa delle mamme

I sensi di colpa delle mamme sono veramente tanti e appartengono a tutte le mamme.

I sensi di colpa

Quante volte le mamme si sentono in colpa perché lavorano e pensano di sottrarre del tempo ai propri figli?

E quante volte ci si sente in colpa per averli sgridati per un capriccio o per aver detto quel “no” che li ha fatti rimanere male!

Non è facile essere mamma e non è facile non sentirsi in colpa, ma bisogna sempre pensare che ogni cosa che si fa viene fatta per loro e per il loro bene.

Se una mamma lavora e non può dedicare molto tempo al proprio figlio è importante che i momenti passati con lui siano momenti di qualità, intensi e pieni d’amore così che il bambino da grande ricorderà quegli attimi, quei momenti, piuttosto che il tempo non trascorso insieme.

Se si dettano delle regole, si dicono dei “no”, si sgridano i bambini e si mettono in punizione, anche se ci piange il cuore, dobbiamo pensare e ricordarci che tutto ciò è utile per educare e dare degli insegnamenti ai propri figli!

Se ogni tanto si vuole uscire la sera da sola con il proprio marito-compagno o con le amiche e si lascia il proprio figlio dai nonni non bisogna sentirsi in colpa. A parte che si lascia in “buone mani” e a persone che lo amano quanto noi e poi per dare il “meglio” ai nostri figli bisogna stare bene prima con noi stesse, essere rilassate e serene e donare questa pacatezza ai nostri bimbi.

Una mamma non sarà mai pienamente soddisfatta del suo essere mamma e qualsiasi cosa penserà di non farla bene ed instaurerà in lei dei sensi di colpa.

Dal svegliare il bambino la mattina per portarlo dai nonni o al nido, dal metterlo la sera a dormire nel suo lettino, dall’andare a lavorare e non stare con lui…..

Basta mamme sentirsi in colpa! Ma non siamo cresciute anche noi così? Quanto tempo passavano con noi i nostri genitori? Abbiamo dormito con loro nel lettone? Ci compravano tutto quello che volevamo? Ai nostri tempi i genitori erano così affettuosi come lo siamo noi adesso?

NO! (Almeno per me non è stato così!)

Eppure siamo cresciute bene, anzi forse meglio rispetto alle generazioni di oggi!

Voi cosa ne pensate?

Lasciate i vostri commenit. Sfoghiamoci, confrontiamoci e consigliamoci!

Leggete anche SENTIRSI UNA MAMMA INADEGUATA

NON SEI MENO MAMMA SE….. 

Se ti sono piaciuti metti “mi piace” alla mia pagina facebook Mamma e figlio

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.