I bambini sono i veri supereroi

SUPEREROI

supereroi

Oggi ho visto un documentario bellissimo sull’inizio della vita. Una delle cose che più mi ha colpito è sentire che nei primi 3 anni di vita il bambino impara un quantitativo di cose inimmaginabili per noi adulti. Mai più nella vita ci sarà un triennio così proficuo dal punto di vista dell’apprendimento. Non da 10 a 13, da 20 a 23 e neanche da 72 a 75…

Da zero a tre. È qui che ci giochiamo tutto, o quasi. Qui si impara ad esistere, affermarsi, a scoprire il mondo, i propri genitori, il proprio corpo. A mangiare, andare in bagno, parlare, camminare, staccarsi dalla propria famiglia e tutta un’altra infinità di cose che formano la persona e anche la propria struttura cerebrale.

Penso a quanti trienni ho buttato nella mia vita.. a quanti buoni propositi ho visto naufragare per sfiducia, pigrizia o chissà che.. eppure anche io nel primo triennio devo averci dato dentro se sono sopravvissuto fino a qui.

Ora è il vostro turno amori miei.

David è appena all’inizio ma in questo semestre ha già dimostrato di non temere nessuna novità.

Tu Samuel sei uscito da poco da questo triennio. E lo hai fatto a pieni voti. Io ti do 110 e lode e anche un bacio accademico che non finisce più.

Altro che Aquamen, Battan , Fresh, Uande Uomen e Saibrog.

Sei tu per me il vero supereroe.

di Daniele Marzano – pagina facebook Guida senza patente

E per rimanere aggiornati su tanti atri nuovi post mettete “Mi piace” alla mia pagina facebook

Mamma e figlio

Troverete molto interessante anche I quattro stadi dei capricci e Chiedere scusa ai propri figli giusto o sbagliato?

Precedente REI reddito d'inclusione Successivo I 10 consigli di un veterano di 6 mesi ai neo-nati

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.