Ci sono giorni

Ci sono giorni

ci sono giorni

MAMMA JEKYLL AND MRS HYDE

(Di mamma senza patente) – Ci sono giorni in cui sto attenta all’equilibrio giusto tra proteine, fibre, carboidrati e vitamine, che l’OMS mi darebbe una pacca sulla spalla,
e altri in cui mischio due omogeneizzati a caso e te li servo con il timore che le tue prime parole siano “VUOI CHE MUORO?”.

Ci sono giorni che coordino alla perfezione la fine del giro di scopa elettrica con la lavatrice da stendere a ritmo di samba,
e altri che il bucato se ne sta lì abbandonato una notte intera piagnucolando “c’è qualcunooo”.

Ci sono giorni che ho la piega fresca, sono pure riuscita a farmi la manicure e mentre cammino sento l’applauso di Enzo Miccio in lontananza,
e altri in cui ho l’arruffo ai capelli e lo smalto smangiucchiato che se devo uscire per strada mi camuffo tipo Micheal Jackson sperando di non incontrare nessuno.

Ci sono giorni che ti spiego tutte le cose con calma e rispondo ai tuoi capricci con una pazienza che la Montessori mi fa da stagista,
e altri che mi fai saltare tutti i nervi in tempo zero e spero non ci siano assistenti sociali in giro mentre ti minaccio di prenderle se fai un altro mezzo lamento.

Ci sono giorni in cui mi invento storie incredibili e avventure pazzesche in 20 mq di spazio,
e giorni in cui vi piazzo davanti alla televisione che fidatevi che Masha e Peppa hanno delle cose importanti da dirvi.

Ci sono giorni che me la godo e sento che ho la situazione sotto controllo e voi siete teneri e dolci.
Ci sono giorni che mi sento inadeguata e sopraffatta dalla stanchezza e vorrei mettere tutto quanto in pausa per qualche ora.

Ci sono giorni imperfetti che vorrei non finissero mai e ci sono giorni imperfetti in cui sogno solo il momento in cui potrò mettervi a letto.

Ma non c’è nemmeno un giorno in cui cambierei questa vita con un’altra.
Perchè sentirmi amata da voi incondizionatamente sia nelle giornate sì sia nelle giornate no, è la cosa più potente che potesse capitarmi.

Autore Mickol Lopez da Guida senza patente

per rimanere aggiornati sui nuovi post mettete un “like” alla mia pagina facebook

Mamma e figlio

Troverete interessante anche Quando una mamma sta male

Precedente Un padre lo sa Successivo Il senso di inadeguatezza del padre

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.