Crea sito

Riciclare: Pattumiera per raccolta differenziata

Finalmente anche nel nostro Paese la raccolta differenziata dei rifiuti ha preso piede. Con poco sforzo è possibile dare una mano concreta al nostra pianeta cercando di riutilizzare le risorse già in nostro possesso.

Per fare una raccolta differenziata a casa nostra degna di nota, abbiamo bisogno degli strumenti giusti, quindi cosa ci può essere di meglio che creare dal nulla una pattumiera su misura? Vediamo come.

Prima di tutto procuriamoci il materiale, per questo lavoro abbiamo bisogno di alcuni pallet in legno. Recuperarli è davvero molto semplice, spesso si trovano appoggiati vicini ai cassonetti, oppure per i più temerari è possibile entrare in una fabbrica e chiedere se hanno alcuni pallet che non utilizzano più.

Per le mie costruzioni ho utilizzato questo metodo, se passando davanti ad una fabbrica vedevo una catasta di pallet, entravo e chiedevo. Tutte e sottolineo tutte le persone alle quali mi sono rivolta sono state ben felici di questo mio sgombero gratuito in quanto a loro come ditta sarebbe venuto a costare parecchi euro.

Una volta che siamo in possesso del materiale cominciamo con lo smontare il pallet, cercando di mantenere il legno più integro possibile.

00

Per aiutarci al meglio nella costruzione, possiamo realizzare un piccolo disegno con tutte le relative misure, in maniera da avere l’idea precisa di quello che vogliamo costruire.

Si comincia assemblando la base poi via via tutte le pareti ed infine il coperchio.

0

 

Prima di montare il coperchio però, è necessario praticare tre fori abbastanza grandi dai quali faremo poi passare le varie tipologie di rifiuti.

Su ogni foro andiamo a scrivere quello che il cesto sottostante contiene:

Alluminio – Plastica – Vetro

0

 

A questo punto non dobbiamo far altro che costruire i vari contenitori, per questi utilizziamo invece del legno compensato dallo spessore di 1 centimetro.

Per preservare la nostra creazione nel tempo, andiamo a passare diverse mani di vernice trasparente, in questo modo oltre a tenere lontana l’umidità diamo anche un tocco di eleganza alla nostra pattumiera fai da te.

In poche mosse e con poca spesa abbiamo realizzato un oggetto utile, recuperando materiali che altrimenti sarebbero stati buttati in discarica.

idea trovata su questo sito