Crea sito

Ragni e ragnatele dell’alfabeto

Salve a tutti e come sempre un ben ritrovati. Oggi vi voglio presentare un’attività didattica riguardante ragni, ragnatele e le lettere dell’alfabeto. A grandi linee questo nuovo lavoro vuole spiegare ai bambini diversi concetti. Spiegare forse è una definizione un po’ troppo grande, diciamo che vuole gettare le basi per poi spiegare più facilmente il ciclo vitale del ragno. Per farlo ho utilizzato diversi soggetti: la ragnatela habitat naturale di questo insetto, le uova da lui deposte ed infine il ragno. Ma per capire meglio di cosa stiamo parlando, andiamo subito a vedere insieme qualche esempio pratico.

Cosa serve?

Per stampare e quindi utilizzare al meglio il materiale proposto in questo articolo, abbiamo bisogno di:

  • cartoncino bianco
  • carta adesiva trasparente
  • forbici
  • stampante a colori

Come utilizzare questo materiale

Il primo passo da fare è quello di stampare tutte quante le pagine, una volta pronte le andiamo a ricoprire con la carta adesiva trasparente. Se preferiamo possiamo anche laminare le pagine utilizzando l’apposito apparecchio. Terminato questo passaggio procediamo a ritagliare tutte quante le tessere seguendo i bordi. Al fine di facilitare l’esecuzione dell’esercizio, sopratutto se si tratta di un bambino piccolino, separiamo i materiale fra loro a seconda dell’appartenenza.

Il materiale al microscopio

Quella che vediamo qui sopra è la scheda riguardante la ragnatela habitat naturale dei nostri protagonisti. Come possiamo notare al centro di essa trova posto una lettera dell’alfabeto, nel nostro caso si tratta della lettera C sia in versione maiuscola che minuscola.

Qui sopra invece vediamo le altre due schede che completano il pacchetto. Da una parte troviamo le uova, dalle quale poi nasceranno gli insetti, rappresentanti delle lettere in versione minuscola, dall’altra invece il ragnetto già adulto rappresentante delle lettere in versione maiuscola.

L’attività

Chiediamo ora al bambino di pescare una scheda a caso, quella che preferisce, prendendola al mazzo delle ragnatele. Chiediamogli poi di osservare la lettera al centro, riconoscerla, ripeterne il nome a voce alta. Adesso il bambino deve andare prima di tutto alla ricerca delle uova corrispondenti, successivamente del ragnetto adulto. Il ciclo vitale del ragno si è così completato.

Come scaricare questo materiale

Per scaricare il materiale proposto in questo articolo basta semplicemente cliccare sul link in fondo alla pagina, automaticamente il file verrà trasferito sul vostro computer. A questo punto è necessario prima di tutto scompattare l’archivio ed infine procedere alla stampa di tutto il materiale in esso contenuto. In tutto il pacchetto è formato da 26 pagine.

PER SCARICARE CLICCARE QUI