Crea sito

Quadretti natalizi con renne da ricamare a punto croce

Decoriamo il Natale a punto croce

Salve a tutti e come sempre un ben ritrovati. Oggi vi voglio presentare due quadretti natalizi da ricamare a punto croce, i soggetto scelti non potevano essere altro che le renne di Babbo Natale. Penso che in generale l’obbiettivo di molti di noi sia di rendere il Natale successivo ancora più bello, colorato, in grado di sprigionare quella magia che solo questa festa riesce a regalare. Se fate parte di queste cerchia di persone, e siete alla ricerca di qualcosa di carino, semplice e nello stesso tempo molto decorativo, da realizzare in breve tempo, forse i due quadretti suggeriti in questo articolo fanno proprio al caso vostro. Ma senza perdere tanto tempo prezioso, andiamo subito a vedere insieme di cosa si tratta.

 

Cosa serve?

Per realizzare questi ricami abbiamo bisogno di:

  • tela aida
  • fili da ricamo
  • ago da ricamo
  • forbicine
  • cornice

Come utilizzare questo materiale

Il primo passo è quello di stampare i due schemi. Io ho già ingrandito le immagini, ma nel caso in cui per voi non fosse ancora sufficiente la grandezza, potete sempre aumentare la stampa fino al 200%. Una volta che gli schemi sono pronti, possiamo iniziare i ricami. Nell’elenco dei materiali da utilizzare ho inserito come tessuto la tela aida. Ovviamente questo è solo un suggerimento, voi potete utilizzare qualsiasi tessuto riteniate adatto al vostro scopo. Tenete presente che la misura del disegno è strettamente correlata alla trama del tessuto da voi scelto. Quando i due quadretti sono pronti, possiamo procedere a sistemarli all’interno della cornice creando così due piccoli quadretti decorativi da sistemare in qualche punto della casa.

Come scaricare questo materiale

Per scaricare il materiale proposto in questo articolo basta semplicemente cliccare sul link in fondo alla pagina, automaticamente il file verrà trasferito sul vostro computer. A questo punto è necessario scompattare l’archivio ed infine procedere alla stampa degli schemi.

PER SCARICARE CLICCARE QUI