Crea sito

Passatempi: Giochiamo con l’Omino Focaccina

A Natale giochiamo con l’Omino Focaccina

Salve a tutti e come sempre un ben ritrovati. Oggi vi voglio presentare un divertente gioco da fare in attesa del Natale. In quei giorni molti di noi passeranno i pomeriggi di festa giocando a tombola con amici e parenti. I più piccini, quelli che ancora non hanno dimestichezza con i numeri, però rischiano di essere tagliati fuori da questo divertimento. Ma niente paura, ho preparato un gioco divertente appositamente creato per i più piccoli. Senza perdere altro tempo prezioso, andiamo subito a vedere insieme di cosa si tratta.

Il gioco

Iniziamo il nostro giro virtuale attraverso questa proposta con il tabellone….

Il tabellone

Ed ecco qui come promesso il tabellone del gioco. Come possiamo vedere in alto trova posto il titolo del gioco. Visto che siamo in tema natalizio, ho pensato di dedicare questo divertente passatempo ad un simpatico protagonista “L’Omino Focaccina”. Tutti noi sappiamo che si tratta di un gustoso biscotto natalizio realizzato con il pan di zenzero. Subito sotto al titolo invece trova posto l’indicazione sommaria del gioco “Gira la ruota”. In questo caso specifico quella che si deve girare in realtà è una graffetta ma questo lo andremo a vedere nel passo successivo. Scendiamo e troviamo l’immagine del nostro protagonista che stringe tra le mani zuccherose una piccola ruota. Su di essa trovano posto tre numeri sistemati in altrettanti spazi pressoché uguali. Chiude il nostro tabellone la griglia formata da tanti quadretti bianchi. Non ho voluto lasciare lo sfondo bianco in quanto mi sembrava troppo smorto e non adatto a dei giorni di festa, quindi ho utilizzato diverse immagini, ovviamente natalizie, per rallegrare ulteriormente il nostro tabellone di gioco.

Come utilizzare questo passatempo

Il primo passo è quello ovviamente di stampare il tabellone. Per farlo basta cliccare sull’immagine, salvare il file sul computer, ed infine procedere alla stampa. Successivamente per mantenere in buono stato il materiale, il mio consiglio è quello di ricoprire la pagina con un foglio di carta adesiva trasparente. Con un punteruolo o con un ago abbastanza grosso, andiamo adesso a praticare un foro proprio al centro della ruota con i numeri. Facciamo passare al suo interno i gambi di un fermacarte, apriamoli e fissiamoli bene in maniera con non si possano più muovere. Prima però è necessario far passare una graffetta che fungerà poi da ago durante il gioco.

Come si gioca

Facciamo sedere attorno al tavolo i partecipanti sistemiamo davanti a ciascuno di essi un tabellone, a sorte scegliamo chi deve iniziare il gioco. Chiediamo adesso al bambino di girare la graffetta, osservare su quale numero si ferma e ripeterlo ad alta voce. In base a questo, il piccolo non deve far altro che posizionare sulle tessere bianche le pedine che ha scelto. A tal proposito possono essere utilizzate anche le caramelle di differenti colori, perline, legumi secchi, bottoni ecc. Vince chi riesce a completare per primo tutta la tabella.