Crea sito

Didattica: I mandala dell’alfabeto da colorare

COLORIAMO INSIEME I MANDALA DELL’ALFABETO

Oggi impariamo l’alfabeto attraverso i mandala. Se volete scoprire di cosa si tratta non dovete far altro che continuare nella lettura.

I mandala sappiamo tutti cosa sono, inoltre chi ha la fortuna di avere questo tipo di passione, sa perfettamente quanto sia rilassante colorarli. Alcuni di questi hanno dei veri e propri disegni al loro interno mentre invece altri sono realizzati utilizzando varie forme geometriche. Quelli che vi propongo di seguito fanno parte della seconda categoria, ovvero sono formati da tanti ovali che alla fine tutti insieme danno l’idea di un bellissimo fiore.

Naturalmente siamo noi che rendiamo unici queste piccole opere d’arte utilizzando tanti colori e altrettante tecniche.

Ma per capire meglio di cosa stiamo parlando andiamo subito a vedere qualche esempio pratico.

Iniziamo quindi con la prima lettera dell’alfabeto la lettera a.

Come già indicato una sorta di fiore stilizzato composto da innumerevoli petali, racchiude al suo interno una lettera dell’alfabeto in questo caso la lettera a in versione minuscola.

Stesso disegno anche per la lettera b ma come già indicato in precedenza sono le tecniche e i colori usati che rendono unici i disegni. Di conseguenza se anche la base è simile per tutte le lettere dell’alfabeto, alla fine utilizzando colori diversi nessuno dei disegni sarà simile all’altro.

COME SCARICARE E UTILIZZARE L’ATTIVITA’

Per scaricare il pacchetto contenente i mandala dell’alfabeto, basta semplicemente cliccare sul link di seguito,salvare il file sul computer, scompattare l’archivio ed infine procedere alla stampa di tutto il materiale in esso contenuto.

In tutto il pacchetto è composto da 26 schede e sono comprese anche le lettere straniere.

I MANDALA DELLE LETTERE DELL’ALFABETO

Una volta che il materiale è pronto i bambini possono divertirsi a colorare i disegni. Una volta terminate queste pagine possono anche essere utilizzate per creare grandi scritte da appendere alla pareti.