Crea sito

La pizza e i numeri da 1 a 10

Con la pizza impariamo a contare fino da 1 a 10

Salve a tutti e come sempre un ben ritrovati. Oggi vi voglio presentare un’attività didattica riguardante la pizza e i i vari modi di interpretare i numeri da 1 a 10. Tutti sappiamo che la pizza a forma rotonda deve essere tagliata a spicchi e condita a nostro completo piacimento. In questo nuovo lavoro andremo quindi a vedere una bella e gustosa pizza tagliata in 6 fette, su ogni fetta un modo differente per rappresentare il numero in questione. Ovviamente come per ogni gusto che si rispetti anche la nostra pizza sarà guarnita a dovere. Ma per capire meglio di cosa stiamo parlando, andiamo subito a vedere insieme qualche esempio pratico.

 

Cosa serve?

Per questo nuovo lavoro abbiamo bisogno di:

  • fogli bianchi formato A4
  • forbici
  • carta adesiva trasparente

Come utilizzare questo materiale

Il primo passo da fare è quello di stampare tutte quante le pagine, una volta pronte le andiamo a ricoprire con carta adesiva trasparente. Terminata anche questa operazione possiamo procedere e ritagliare tutte quante le sagome seguendo i bordi.  Adesso procediamo a ritagliare le pizze ricavandone delle fette. Prendiamo poi sei differenti contenitori, vanno benissimo quelli per alimenti oppure piccoli cestini in plastica. All’interno di ognuno di essi andiamo a posizionare le fette ricavate selezionandole per tipologia. In un altro contenitore, quindi nel settimo, sistemiamo invece tutte quante le teglie. Chiediamo ora al bambino di pescare una teglia a caso, osservare il numero, ripeterne il nome a voce alta, andare alla ricerca di tutte quante le fette appartenenti al medesimo numero.

Come scaricare questo materiale

Per scaricare il materiale proposto in questo articolo non dobbiamo far altro che cliccare sul link in fondo alla pagina, automaticamente il file verrà trasferito sul vostro computer. A questo punto è necessario scompattare l’archivio ed infine procedere alla stampa di tutto il materiale in esso contenuto. Prima di chiudere voglio ricordare che tutto il materiale presente su questo blog può essere scaricato gratuitamente.

PER SCARICARE CLICCARE QUI