Crea sito

Impariamo i numeri con i regali di Babbo Natale

Ed eccomi qui, nuovamente a suggerirvi un’attività didattica riguardante i numeri. Questa volta come soggetto principale ho deciso di prendere un personaggio che ogni anno non smette mai di stupire, catturando l’attenzione di grandi e piccini, sto parlando di Babbo Natale.

Bambini, ora mi rivolgo a voi, facendo un piccolo esame di coscienza, secondo voi quanti regali deve lanciare Babbo Natale all’interno del vostro camino? Se trovate difficile la risposta, io vi posso dare una mano, guardate come.

BABBO NATALE

Guardate attentamente questa scheda. cosa vedete? Bravissimi, un Babbo Natale carico di regali pronti per essere consegnati a tutti i bambini del mondo. Sotto ad ogni Babbo Natale è stampigliato un numero, in questa particolare scheda si parte dal numero 1 e si arriva al numero 6.

Guardate invece ora la prossima scheda che vi suggerisco,

BABBO NATALE2

Come potete notare, in questa scheda trovano posto i regali da consegnare, tutti rigorosamente suddivisi per numero. Anche in questo caso si parte dal numero 1 e si arriva al numero 6.

COME UTILIZZARE QUESTA ATTIVITA’

Il primo passo è quello di scaricare il pacchetto, per farlo basta semplicemente cliccare sul link di seguito, salvare il file sul computer e procedere alla stampa di tutto il materiale in esso contenuto.

I REGALI DI BABBO NATALE

Quando tutte le schede sono pronte, con l’aiuto di un adulto, è necessario procedere a ritagliare tutti i quadretti sia quelli con i Babbi Natale che quelli con i i regali. A lavoro terminato si dovranno avere:

  • n. 12 tessere con i Babbi Natale
  • n. 12 tessere con i regali

Dimenticavo di dire che il pacchetto compre i numeri da 1 a 12.

Il gioco consiste nell’abbinare in maniera corretta i vari Babbi Natale con i rispettivi regali rispettando i numeri impressi proprio come proposto nell’esempio in basso.

esempio

Come sempre il mio consiglio è quello di plastificare le varie tessere in maniera da proteggerle e farle quindi durare il più a lungo possibile.

A questo punto non mi rimane altro che augurarvi un buon divertimento e darvi appuntamento alla prossima idea!