Crea sito

I puzzle delle matite e i numeri

I puzzle e le matite per conoscere i numeri

Salve a tutti e come sempre un ben ritrovati. Oggi vi voglio presentare un’attività didattica riguardante i puzzle, le matite e in un certo senso il ritorno sui banchi di scuola. Iniziamo subito dicendo che questa nuova attività è indicata per i bambini in età prescolare, ovvero per tutti coloro che ancora non sono entrati a far parti in maniera ufficiale nel mondo della scuola. Con il materiale presentato in questo articolo, il bambino ha la possibilità di imparare a contare da 0 a 11, riconoscere i numeri, creare fra loro i giusti abbinamenti.

Ma per capire meglio di cosa stiamo parlando, andiamo subito a vedere insieme qualche esempio pratico.


Cosa serve?

Per stampare e quindi utilizzare al meglio il materiale proposto in questo articolo, abbiamo bisogno di:

  • cartoncino bianco
  • carta adesiva trasparente
  • forbici

Come utilizzare questo materiale

Il primo passo da fare è quello di stampare tutto quante le pagine, una volta pronte le andiamo a ricoprire con la carta adesiva trasparente. Questo passaggio è del tutto facoltativo, comunque consigliato al fine di preservare il più a lungo possibile il materiale didattico.

Terminato anche questo passaggio, procediamo a ritagliare le varie sagome seguendo i bordi. Sistemiamo ora le parti superiore dei puzzle, quelle con i temperini, in un contenitore, quelle inferiori con i numeri a forma di matite in un altro.

Chiediamo ora al bambino di pescare una tessera dal contenitore che preferisce, osservare l’immagine, riconoscere a quale numero si fa riferimento, ricercare la parte corrispondente, infine completare il puzzle.

Come scaricare questo materiale

Per scaricare il materiale proposto in questo articolo basta semplicemente cliccare sul link in fondo alla pagina, automaticamente il file verrà trasferito sul vostro computer. A questo punto è necessario scompattare l’archivio ed infine procedere alla stampa di tutto il materiale in esso contenuto. In tutto il pacchetto è formato da 4 pagine.

PER SCARICARE CLICCARE QUI