Crea sito

Il gioco del tris: i mezzi di trasporto

Salve a tutti e come sempre un ben ritrovati. Oggi vi voglio presentare un passatempo per bambini che però affascina moltissimo anche gli adulti. Con pochi elementi si posso trascorrere ore in assolto divertimento, stiamo parlando del gioco del tris. Se ricordate in un post precedente vi suggerivo alcune tabelle dedicate al mondo dei dolci, oggi invece facciamo una scappatina in quello dei trasporti. Partiamo quindi alla volta di importanti sfide a bordo di una vecchia locomotiva, oppure su di una moderna nave da crociera e se non basta salteremo sopra una navicella aliena.

Cosa serve?

Per stampare e quindi utilizzare al meglio il materiale proposto in questo articolo, abbiamo bisogno di:

  • cartoncino bianco
  • carta adesiva trasparente
  • forbici
  • stampante

Cosa contiene questo pacchetto?

Il pacchetto proposto in questo articolo è composto da 5 pagine così ripartite:

le pedine

le schede

Come utilizzare questo materiale

Il primo passo da fare è quello di stampare tutte quante le pagine, una volta pronte le andiamo a ricoprire con la carta adesiva trasparente. Terminato anche questo passaggio, procediamo a ritagliare le pedine e a separarle a seconda della loro appartenenza. Il mio consiglio è quello di racchiudere le schede principali all’interno di una busta di plastica trasparente (quella per i fogli andrà benissimo) mentre invece per quanto riguarda le pedine, sistemarle all’interno di piccoli sacchetti in plastica e racchiusi a loro volta all’interno di un raccoglitore o di una scatola per giocattoli.

Quando tutto è pronto si può dare il via alla sfida. Le regole del gioco sono molto semplici, vince colui o colei che riesce a mettere in fila orizzontale, verticale o obliqua le proprie pedine.

Come scaricare questo materiale

Per scaricare il materiale proposto in questo articolo basta semplicemente cliccare sul link in fondo alla pagina, automaticamente il file verrà trasferito sul vostro computer. A questo punto è necessario scompattare l’archivio ed infine procedere alla stampa di tutto il materiale in esso contenuto.

PER SCARICARE CLICCA QUI