Crea sito

Il gioco del riciclo

Salve a tutti e come sempre un ben ritrovati. Oggi vi voglio presentare un’attività didattica riguardante un tema di forte attualità: il riciclo. E’ molto importante ai fini di mantenere il nostro ambiente pulito, sano e vivibile, che fin da piccoli i nostri figli siano abituati ad imparare così il riciclo e quale sia la sua immensa importanza. Per i più piccini, a mio modesto parere, il metodo migliore è quello di farlo attraverso il gioco. Del resto è proprio attraverso quest’ultimo che i bambini immagazzinano ed elaborano al meglio le nuove informazioni. Detto questo senza perdere altro tempo prezioso, andiamo subito a vedere insieme qualche esempio pratico.

Cosa serve?

Per stampare e quindi utilizzare al meglio il materiale proposto in questo articolo, abbiamo bisogno di:

  • cartoncino bianco
  • forbici
  • carta adesiva trasparente
  • matite colorate
  • ritagli di giornale

Cosa contiene questo pacchetto

Il pacchetto che vi presento in questo articolo è composto da 7 pagine così suddivise:

  • n. 5 pagine dedicate ai contenitori per il riciclo
  • n. 2 pagine con le immagini da colorare

Come utilizzare questo materiale

Il primo passo da fare è quello di stampare tutte quante le pagine, una volta pronte le andiamo a ricoprire con un foglio di carta adesiva trasparente. Terminato questo passaggio, procediamo a ritagliare le bocche di tutti i contenitori (5 in tutto). Adesso il bambino può divertirsi a colorare le figure dei rifiuti a suo completo piacimento. Nel pacchetto ho inserito pochi elementi, il motivo è che per rendere gli esercizi ancora più intriganti, il bambino può ricavare figure da utilizzare ritagliandole da vecchie riviste, libri, opuscoli pubblicitari ecc.

Sistemiamo i contenitori al centro del tavolo in modo che il piccolo possa poi manovrarli agevolmente, mentre le immagini dei rifiuti le possiamo sistemare in un contenitore.

Adesso chiediamo al bambino di pescare una figura scelta dal mucchio dei rifiuti, osservarla, riconoscere di quale materiale sia fatto, inerirla attraverso la bocca nel contenitore corrispondente.

Come scaricare questo materiale

Per scaricare il materiale proposto in questo articolo, basta semplicemente cliccare sul link in fondo alla pagina, automaticamente il file verrà trasferito sul vostro computer. A questo punto è necessario scompattare l’archivio ed infine procedere alla stampa di tutte le pagine in esso contenute.

PER SCARICARE CLICCA QUI