Crea sito

Il bruco dell’alfabeto

Salve a tutti e come sempre un ben ritrovati. Oggi vi voglio presentare un’attività didattica riguardante un bruco, grande, simpatico e in cerca di colore. Ma non ci fermiamo qui, il nostro simpatico amico vuole rendersi utile e insegnare le lettere dell’alfabeto a tutti i bambini che vorranno trascorrere con lui un pochino di tempo. Ma per capire meglio di cosa stiamo parlando, andiamo subito a vedere insieme qualche esempio pratico.

Cosa serve?

Per stampare e quindi utilizzare al meglio il materiale proposto in questo articolo, abbiamo bisogno di:

  • cartoncino bianco
  • carta adesiva trasparente
  • forbici
  • stampante

Cosa contiene questo pacchetto

Il pacchetto che vi propongo in questo articolo è composto da 14 pagine.

Come utilizzare questo materiale

Il primo passo da fare è quello di stampare tutte quante le pagine, una volta pronte le andiamo a ricoprire con un foglio di carta adesiva trasparente. Questo passaggio è del tutto facoltativo, comunque utile al fine di preservare il materiale il più a lungo possibile e di rendere le parti più robuste e maneggevoli soprattutto dai più piccolini. Terminato questo passaggio, procediamo a ritagliare tutte le sagome seguendo i bordi.

Il materiale al microscopio

Quelle che vediamo qui sopra sono due delle pagine contenute nel pacchetto. A sinistra troviamo la grande testa sorridente del bruco, e un suo pezzetto dedicato alla lettera A. A destra invece trova posto la pagina dedicata alle lettere B e C. Una volta terminato il ritaglio, il bambino può dedicarsi al colore. Per rendere il bruco ancora più allegro, è possibile utilizzare tutti i colori.

L’Attività

L’attività didattica è basata sul formare la sagoma del bruco. Il bambino può decidere di mettere tutte quante le lettere in ordine oppure formare parole. E’ inoltre possibile inserire altre richieste, come ad esempio quella di far elencare oggetti o animali che abbiano come iniziale la lettera in questione.

Come scaricare questo materiale

Per scaricare il materiale proposto in questo articolo, basta cliccare sul link in fondo alla pagina, automaticamente il file verrà trasferito sul vostro computer. A questo punto è necessario scompattare l’archivio ed infine procedere alla stampa di tutte le pagine in esso contenute.

PER SCARICARE CLICCA QUI