Crea sito

I numeri dei pinguini

Salve a tutti e come sempre un ben ritrovati. Oggi vi voglio presentare un’attività didattica riguardante i numeri da 0 a 20. Per questo nuovo lavoro ho chiesto l’aiuto ad un allegro gruppo di pinguini che hanno accettato di buon grado di tenere compagnia ai bambini durante gli esercizi. Ma per capire meglio di cosa stiamo parlando, andiamo subito a vedere insieme qualche esempio pratico.

Cosa serve?

Per stampare e quindi utilizzare al meglio il materiale proposto in questo articolo, abbiamo bisogno di:

  • fogli bianchi formato A4
  • forbici
  • carta adesiva trasparente
  • stampante a colori

Cosa contiene questo pacchetto?

Il pacchetto proposto in questo articolo è composto da 31 pagine così ripartite:

  • n. 11 pagine dedicate alle calotte di ghiaccio

  • n. 10 pagine dedicate ai pinguini e ai pesci

  • n. 4 pagine dedicate ai numeri e ai numeri da 1 a 20

 

  • n. 7 pagine dedicate ai pinguini e alle forme geometriche

Come utilizzare questo materiale

Il primo passo da fare è quello di stampare tutte quante le pagine, una volta pronte le possiamo ricoprire con un foglio di carta adesiva trasparente. Terminato questo passaggio, procediamo a ritagliare tutte le forme seguendo i bordi. Per facilitare lo svolgimento degli esercizi, soprattutto nel caso di bambini piccoli, cerchiamo di separare il materiale a seconda dell’appartenenza.

Le attività didattiche che si possono realizzare sono moltissime: addizioni, sottrazioni, problemi matematici, numerazione, e molto altro ancora.

Per fare un esempio, sulle calotte di ghiaccio sono stampati dei numeri, noi possiamo chiedere al bambino di sistemarci sopra il pinguino con il numero rispettivo oppure farlo scomporre in più soggetti.

I pinguini grandi devono essere tagliati in due metà seguendo la linea tratteggiata. il bambino deve ricomporre la figura abbinando correttamente il numero espresso in cifre e attraverso i pesci.

Come scaricare questo materiale

Per scaricare il materiale proposto in questo articolo basta semplicemente cliccare sul link in fondo alla pagina, automaticamente il file verrà trasferito sul vostro computer. A questo punto è necessario scompattare l’archivio ed infine procedere alla stampa di tutto il materiale in esso contenuto.

PER SCARICARE CLICCA QUI