Crea sito

I numeri dei pesci

Salve a tutti e come sempre un ben ritrovati. Oggi vi voglio presentare un’attività didattica riguardante i numeri da 0 a 10. Questo nuovo lavoro prende in considerazione i numeri partendo dallo 0, numero  presente nelle indicazioni didattiche Montessori. Come rappresentanti di questa attività ho pensato di utilizzare tanti pesciolini colorati. Ma per capire meglio di cosa stiamo parlando, andiamo subito a vedere insieme qualche esempio pratico.

Cosa serve?

Per stampare e quindi utilizzare al meglio il materiale proposto in questo articolo, abbiamo bisogno di:

  • fogli bianchi formato A4
  • matite colorate
  • stampante a colori

Cosa contiene questo pacchetto?

Il pacchetto proposto in questo articolo è composto da 11 pagine, su ognuna di esse trova posto un numero e i relativi rappresentanti.


Come utilizzare questo materiale

Il primo passo da fare è quello di stampare tutte quante le pagine, una volta pronte, possiamo decidere se lasciarle così libere oppure ricoprirle con un foglio di carta adesiva trasparente. Questo passaggio è del tutto facoltativo, utile comunque nel caso in qui volessimo riutilizzare il materiale più volte senza doverlo ristampare. Per la scrittura è necessario usare pennarelli ad acqua, una volta terminati gli esercizi, con un panno umido si procede ad eliminare l’inchiostro.

Il materiale al microscopio

Quella che vediamo qui sopra è la pagina dedicata al numero dieci. Tale numero è espresso in cifre in grande, il bambino può divertirsi a colorarlo a suo completo piacimento. Sotto ad esso lo stesso numero viene rappresentato attraverso pesciolini colorati. Scendiamo ancora e troviamo il terzo ed ultimo esercizio. In questo caso si tratta di pregrafismo   , il bambino deve completare la serie di numeri seguendo le indicazioni.

Come scaricare questo pacchetto

Per scaricare il materiale proposto in questo articolo, basta semplicemente cliccare sul link in fondo alla pagina, automaticamente il file verrà trasferito sul vostro computer. A questo punto è necessario scompattare l’archivio ed infine procedere alla stampa di tutto il materiale in esso contenuto.

<h2<PER SCARICARE CLICCARE QUI