Crea sito

I numeri degli orsi

Salve a tutti e come sempre un ben ritrovati. Oggi vi voglio presentare un’attività didattica riguardante i vari modi di rappresentare i numeri. A tenere compagnia ai bambini durante gli esercizi ci saranno dei piccoli e simpatici orsetti. Si tratta di un esercizio piuttosto lungo, infatti all’interno della scheda sono presenti ben cinque differenti attività, quindi senza perdere altro tempo prezioso, andiamo subito a vedere insieme qualche esempio pratico.

Cosa serve?

Per stampare e quindi utilizzare al meglio il materiale proposto in questo articolo, abbiamo bisogno di:

  • cartoncino bianco
  • forbici
  • velcro
  • stampante a colori

Cosa contiene il pacchetto?

Il pacchetto stampabile a tema è composto da ben 16 pagine.

Come utilizzare questo materiale

Il primo passo da fare è quello di stampare tutte quante le pagine, una volta pronte ritagliamo e varie tessere. Per facilitare lo svolgimento degli esercizi, il mio consiglio è quello di tenere queste ultime separate a seconda dell’argomento trattato. L’ultimo passo prima di iniziare è quello di applicare piccoli pezzetti di velcro sul retro di ogni tessere, un pezzetto deve andare anche all’interno dei riquadri bianchi posizionati in ogni pagina.

Il materiale al microscopio

Iniziamo con la prima pagina, quella dedicata al numero 1. In alto trovano posto due spazi bianchi, quello sulla sinistra ospita le tessere con i numeri scritti in lettera, quello sulla destra le tessere con le griglie. Scendiamo e troviamo il riquadro dedicato ai numeri espressi attraverso un dado. Ancora più in basso invece ospiterà le tessere che rappresentano i numeri con le aste. L’ultimo spazio è invece dedicato ai numeri rappresentati con le figure, nel nostro caso, tanti piccoli e graziosi orsetti.

Le griglie e i dadi

Lettere e aste

Orsetti

Come scaricare questo materiale

Per scaricare il materiale proposto in questo articolo basta semplicemente cliccare sul link in fondo alla pagina, automaticamente il file verrà trasferito sul vostro computer. A questo punto è necessario scompattare l’archivio ed infine procedere alla stampa di tutte le pagine in esso contenute.

PER SCARICARE CLICCA QUI