La sveglia del weekend

La sveglia del weekend, anzi nel mio caso, Le sveglie del weekend. I miei adorabili figli nel weekend sentono la necessità si svegliarsi prima, non c’è spiegazione logica. Nella vita ci sono alcune cose che sono semplicemente inspiegabili come le apparizioni di UFO o fantasmi, mi immagino il programma Mistero condotto da Enrico Ruggeri che racconta: ” alle prime luci del sabato mattina ecco che i bambini si svegliano, coincidenze? io non credo”

 

La sveglia del weekend

Prima di mettermi a letto ogni sera entro in cameretta dei bambini, li osservo mentre dormono, sembrano due angioletti, così perfetti. Non importa se qualche ora fa giravano per casa urlando o facendo capricci, davanti a quel viso angelico e rilassato non puoi che provare tenerezza, ti chiedi come abbia fatto una creatura così innocente e dolce a farti infuriare. Poi ti viene addosso un senso di malinconia, stanno crescendo, non sono più così piccoli nei loro lettini, stanno crescendo e non puoi farci nulla. Gli do un bacio sulla fronte facendo attenzione a non svegliarli, ed esco. Mi sento così fortunata e mi riprometto di essere una brava mamma, di avere più pazienza, d’altronde sono solo bambini!

Ma tutta questa dolcezza svanisce esattamente il sabato mattina, si, il sabato. Durante la settimana sveglio i bambini alle 8:00, entro in cameretta, li chiamo dolcemente, qualche carezza e apro le ante facendo entrare un’pò di luce. Entrambi si lamentano, non vogliono uscire da sotto il piumone, come li capisco! Dopo qualche minuto si alzano e preparo la colazione. Ma il sabato questo non succede. Ed ecco che riparte Enrico Ruggeri: ” esiste davvero una spiegazione scientifica per questo comportamento? Milioni di bambini nel mondo si svegliano prima nel weekend, ma nessuno sa il perchè. Che cosa spinge i bambini a svegliarsi? Questo è un  MISTERO”

Già è proprio un mistero, come fanno a sapere che è sabato? E anche se lo sapessero perchè dovrebbero essere così malefici da volerti svegliare prima?!

Nonostante tu sappia bene che verranno a svegliarti l’indomani, il venerdì sera vai a dormire con un senso di speranza, speri che la mattina seguente sarà un eccezione, che i bambini dormiranno fino le dieci. #illusa Cerchi di convincerti pensando:

“Sono andati a letto più tardi stasera” #illusa

“Erano proprio stanchi dopo il giro in bici al parco” #illusa

“Oggi non hanno fatto il riposino pomeridiano” #illusa

” Dai questa settimana hanno sempre dormito tutta notte ” #illusa

” Barbara dice che da quando non fa vedere la tv la sera i bambini dormono fino le 10.30″ #illusa tu e #bugiarda Barbara

Li ho stancati con giochi fisici, mandarti a nanna molto più tardi del solito, gli ho dato la camomilla e vietato tv la sera, i miei figli sono stati progettati per svegliarsi prima nel weekend!

Il bello di avere due figli, ovvero, due sveglie del weekend è che quando uno dei due si dimentica di svegliarsi prima c’è l’altro! Si perchè a volte l’eccezione capita davvero, ma se con un figlio la probabilità che dorma il sabato mattina è del 1% con due si dimezza al 0,5% . Volevi che crescessero insieme e fossero complici? Ecco! IL sabato e domenica mattina uno sveglierà l’altro e insieme verranno a svegliare te.

Non fraintendetemi adoro il momento “coccole” nel lettone, un’pò meno quando mi infilano un dito nel naso o quando cercano di svegliarmi aprendomi gli occhi con forza. Ma che ci vuoi fare sono bambini, solo bambini e vogliono stare con mamma e papà soprattutto al mattino nel weekend!

MammAcs

Precedente Fiori di carta Successivo Come fare i pon-pon

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.