Cubetti rinfrescanti di dopo-sole ghiacciato

Cubetti rinfrescanti di dopo-sole ghiacciato

Schermata 2016-08-10 alle 11.10.22

I miei figli ADORANO questi cubetti “magici”, ne ho sempre qualcuno nel freezer perchè sono perfetti per quando il bacino di mamma non basta a fare passare la bua , ma anche per le scottature di noi grandi o le punture di zanzare! Il concetto è davvero semplice anzi oserei dire banale, ma il risultato è fantastico!

Per rendere ancora più ” magici i nostri cubetti rinfrescanti di dopo-sole ghiacciato ho aggiunto del colorante alimentare e dei brillantini! Vediamo cosa serve e come si preparano!

Materiale :

Crema dopo sole o crema lenitiva

Vassoio per cubetti di ghiaccio

Opzionale coloranti alimentari e brillantini

Qualsiasi tipo di crema ” lenitiva” andrà benissimo, anche l’aloe funziona bene oppure la calendula come i nostri cuoricini cura bua, è lo steso concetto cambia solo la crema.

Procedimento:

Versate nel vassoio per cubetti di ghiaccio dei brillantini, meglio quelli molto fini, così il cubetto lascerà una magica scia scintillante! In una ciotola mettete la crema che avete scelto e se desiderate colorarla aggiungete una puntina ( ne serve pochissimo) di colorante alimentare, mischiate per bene fino a quando il colore sarà omogeneo. Il colorante nella crema non macchierà la pelle, i coloranti alimentari macchiano quando sono puri, quindi attenzione quando li maneggiate e non esagerate con le dosi, altrimenti il cubetto rilascerà troppo colore! Versate il composto nel vassoio per cubetti di ghiaccio e congelate in freezer.

Una volta ghiacciati i cubetti estraeteli e conservateli in un sacchettino da freezer o scatolina, così saranno sempre a portata per scottature punture o per quando il bacino di mamma non basta!

Guarda il video tutorial e crea i tuoi cubetti rinfrescanti di dopo-sole ghiacciato!

Guarda tutte le nostre attività creative per l’estate cliccando qui!

Estate, fai-da-te

Informazioni su mammacs

Mi chiamo Anna, sono mamma di due bambini meravigliosi e mi piace sperimentare con loro tante attività creative! Sul mio blog oltre alle attività creative per bambini troverai qualche idea di fai da te, per le mamme creative come me ma anche qualche articolo leggero e ironico sulle mie esperienze di mamma!

Precedente Uova di dinaosauro Successivo Braccialetto con brillantini fai da te

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.