Biglietti di S.Valentino fai da te

Questi Biglietti di S.Valentino fai da te sono il risultato di un paio d’ore rilassanti che mi sono concessa ieri sera. I bambini dormivano, mio marito guardava la partita e avevo finito i mestieri di casa (davvero raro), adoro fare biglietti per qualsiasi occasione, a volte non li uso nemmeno ma il procedimento mi rilassa proprio, scateno la fantasia e mi diverto a creare biglietti di tutti i tipi.

Biglietti di S.Valentino fai da te

Visto l’arrivo di S.Valentino ecco alcune idee semplici ma carine per creare un biglietto di S.Valentino personalizzato. Non serve comprare molto materiale, si può usare di tutto, nastri, cuori, cartoncini colorati e brillantini. In pochi semplici passaggi si può creare un biglietto davvero speciale! Ecco alcuni dei miei:

 

 

 

 

Questo è uno dei miei preferiti, amo le cose semplici, senza tanti fronzoli. Per fare questa mongolfiera ho ritagliato 3 cuori con la fustella, li ho piegati a metà e incollati insieme per un lato. Poi ho incollato i due lati esterni sul cartoncino del biglietto e disegnato il cestino della mongolfiera con una penna nera. Per dare profondità alle nuvole ho usato un pezzetto di nastro bi-adesivo spesso, quello spugnoso per intenderci.

 

 

 

 

Per questo biglietto con cuore, prima di tutto ho tracciato il contorno dello stampo dei biscotti ( a forma di cuore) e ritagliato con un taglierino. All’interno del biglietto ho incollato delle strisce di nastro di raso, rosa, fucsia e viola. Una volta piegato il cartoncino del biglietto si ha questo effetto molto carino. Potete incollare all’interno del biglietto qualsiasi materiale vi piaccia, cartoncini , stoffe , nastri oppure magari dei fili di lana. Io ho usato la stessa tecnica per fare questo sotto , con della stoffa adesiva rossa.

 

Anche per questo biglietto ho usato lo stampo dei biscotti a forma di cuore e ritagliato, come quello sopra. Poi con ago e filo rosso ho cucito, facendo così tante linee in tutte le direzioni. Una volta soddisfatta con l’aspetto del cuore ho tagliato il filo e fissato all’interno con una punta di colla a caldo. Ho infilato tra i fili un cuoricino rosso e incollato un rettangolo di cartoncino bianco all’interno del biglietto, per fa risaltare di più il colore del filo.

Mi piace usare cartoncini marroni come questi per i biglietti, ma potete utilizzare cartoncini di tutti i tipi!

 

 

Questo di biglietto è sicuramente il più simpatico, ideale anche da fare con i bambini , magari per il papà! Ho semplicemente tagliato due cerchi grandi quanto questi occhietti di plastica, tracciato il contorno dei cerchi sull’interno del biglietto (per sapere dove collocare gli occhi) e incollato gli occhietti di plastica con della colla. Sul lato esterno ho scritto con la penna nera e all’interno disegnato un cuoricino dai grandi occhi!

 

 

Davvero molto semplice ma credo che darò questo a mio marito per S.Valentino!

 

 

 

Tra tutti, questo forse è quello più minimalista ma è l’unico che ho dovuto rifare. Nonostante l’aspetto sia molto semplice, posizionare bene il filo non è stata una passeggiata. Non volevo che si vedesse la colla a caldo quindi ho cercato di usare meno colla possibile, ma abbastanza per tenere il posizione il filo. Quindi vi consiglio di fare una prova prima, fissate il filo all’estremità sinistra del biglietto e mettete dei puntini di colla a caldo man mano che posizionate il filo a forma di cuore. Tagliate il filo in eccesso e voilà!

 

Guarda il video tutorial sotto per vedere il procedimento dei miei biglietti di S.Valentino fai da te!

 

Dai un occhiata anche alla sezione S.Valentino per altre attività in tema, oppure torna alla Home per tante idee creative! Passa dalla pagina Facebook Attività creative per mamme e bambini MammAcs per essere sempre aggiornato. Seguimi anche su Instagram mi trovi come mamma_acs!

 

 

Precedente Animali con piatti di carta Successivo Festone di carnevale con coriandoli giganti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.