Crea sito

Come Watson ci ha conquistate a teatro

Francesco Mantuano nei panni di Watson
Francesco Mantuano nei panni di Watson

Sherlock e Watson a teatro

Quasi due settimane fa siamo stati a teatro a vedere Sherlock e Watson della compagnia Un Teatro da Favola. Conosciamo questa compagnia da un anno e mezzo ed ho perso il conto di tutti gli spettacoli a cui abbiamo assistito. Il loro nome è una garanzia di successo, perché mettono in scena spettacoli pensati per i bambini, ma che allo stesso tempo fanno divertire anche noi grandi.

Da qualche settimana è iniziata la nuova stagione teatrale al Teatro dell’Angelo di Roma. Ed il terzo spettacolo a cui abbiamo assistito è stato il nuovo spettacolo “Sherlock e Watson in Delitto a teatro“. Un giallo interattivo, in cui il famoso investigatore Sherlock avrebbe dovuto risolvere un caso, con l’aiuto dei bambini.

Quando ho acquistato i biglietti per questa nuova stagione teatrale, vedendo i titoli degli spettacoli in programma, mi sono chiesta se questo spettacolo in particolare sarebbe potuto piacere alle mie bambine. Ma conoscendo la compagnia, ho deciso di prendere i biglietti anche per questo, perché finora non c’è uno spettacolo che ci abbia delusi. Ci sono sempre piaciuti tutti. E ci siamo sempre divertiti molto. Quindi ero cerca che anche questo giallo interattivo ci avrebbe conquistati. Ma non immaginavo che ci avrebbe conquistati così tanto. E’ stato molto più bello e coinvolgente di quanto potessi immaginare.

Perché Watson ci ha conquistate

E così siamo andati a vedere questo giallo. E ne siamo usciti entusiasti. Uno spettacolo fantastico. Pieno di punti molto coinvolgenti per i bambini. A distanza di giorni, le mie figlie ancora ripetono alcune battute dello spettacolo. E siamo state letteralmente conquistate da Watson, interpretato magistralmente da Francesco Mantuano.

Abbiamo avuto modo di ammirare molte volte Francesco Mantuano, che ha interpretato personaggi molto vari, da Madame Tremend a Gaston, da Dracula a Capitan Uncino. Ed ogni volta abbiamo apprezzato la sua bravura e la sua versatilità sul palco.

Per quanto sia possibile, con Watson, si è superato ancora una volta. Un personaggio divertente che ha conquistato tutti. Figlia Due ha passato tutto lo spettacolo a ballare e a provare a imitare le mosse di Watson. Un personaggio che sembra fatto apposta per lui. Lo ha interpretato veramente in maniera spettacolare. La dimostrazione che è un grande attore capace di vestire i panni di personaggi così diversi, rendendoli sempre credibili e riuscendo a coinvolgere tutti gli spettatori, sia i grandi che i piccoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.