Crea sito

Vi racconto un’emozione…

emozione
Vi racconto una emozione

Vi racconto una emozione

Ci sono emozioni difficili da raccontare o da spiegare a chi non le ha vissute. Emozioni che conservi gelosamente dentro di te. Questa emozione è una di quelle. Una emozione che porterò sempre dentro di me e non smetterò mai di ringraziare il bel Principe che mi ha permesso di viverla insieme a mia figlia.

C’era una volta un Principe, non vestito di azzurro…

Come in ogni favola che si rispetti, il re, padre del bel Principe, organizza un ballo per fargli incontrare una fanciulla da sposare. E il Principe incontra veramente una bella principessa. E danza con lei un ballo che fa sognare tutti. Fa sognare anche una bambina di appena 3 anni e mezzo, che rimane affascinata dal Principe e da quel ballo. Talmente affascinata che, alla fine del ballo, quando si ritrova per caso accanto al Principe, lo tira per la giacca per attirare la sua attenzione e, appena lui la guarda, gli chiede:

Posso ballare con te?

Una richiesta talmente dolce e tenera, che il Principe non può rifiutare. Non può dire di no ad una bimba così piccola che vede in quel ballo un sogno da realizzare. E così il Principe la prende in braccio e la conduce nella sala del ballo, che ormai è vuota. Ci sono solo luci soffuse ad illuminare la sala. Il Principe fa partire la musica, prende di nuovo in braccio la bambina e balla con lei lo stesso ballo, con la stessa musica, che poco prima ha fatto con la bella principessa.

E mentre ballano la bambina ha uno sguardo sognante. Uno sguardo che fa sognare anche chi la guarda. E in quel momento a sognare insieme a lei, c’è solo la mamma, che vede la bambina ballare col Principe e prova un’emozione indescrivibile.

E quando la musica finisce, il Principe mette per terra la bambina, le fa un inchino e le dice, prima di darle un bacio sulla guancia:

Grazie Principessina

Negli occhi della bambina si vede tutta la sua emozione. Il candore di una bambina di 3 anni e mezzo che voleva fare un ballo con il Principe. Un Principe che ha realizzato il suo sogno. E quando la mamma della bambina va a riprendere la piccola, vede negli occhi del Principe una emozione altrettanto grande. Una emozione che dimostra quanto quel Principe sia una persona fantastica, con un cuore d’oro. Capace di emozionarsi per aver realizzato il sogno di una bambina e per averle fatto vivere una favola.

E alla mamma di questa bambina non resta che ringraziare il Principe per questa bella emozione che ha fatto provare sia a lei che alla bambina. Una emozione che forse la bambina non ricorderà crescendo, ma che la mamma le racconterà parlandole del bel Principe che hanno conosciuto e che ha regalato ad entrambe un momento speciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.