Crea sito

Torta di Hello Kitty in pasta di zucchero

Torta di Hello Kitty in pasta di zucchero

Qualche anno fa abbiamo scoperto la pasta di zucchero. Prima non si usava molto per i dolci, mentre negli ultimi anni è scoppiata la mania del cake design. Avendo poi una bambina piccola che si apprestava a compiere un anno, abbiamo pensato… perché non provare a fare una torta ricoperta con la pasta di zucchero?

Detto fatto! Per il primo compleanno abbiamo scelto comunque un qualcosa di semplice, anche perché non ero molto esperta in modellazione. E così mi sono buttata su una cosa semplice, prendendo un modello per il disegno che volevo realizzare sulla torta e ritagliando la pasta di zucchero dopo aver fatto il modello con la carta. Niente di troppo complicato. Ma come primo esperimento ci poteva stare.

Come personaggio per la torta ho scelto Hello Kitty, perché piaceva a me. La piccola di casa era ancora troppo piccola per esprimere preferenze. Alla fine, la torta (anzi le torte… ne abbiamo preparate due perché c’è stata una doppia festa!) sono venute abbastanza bene. Qualche piccola imprecisione, ma per essere la prima volta che maneggiavo la pasta di zucchero, non mi potevo lamentare.

Per la prima festa, ecco la torta rotonda:

Torta di Hello Kitty
Torta di Hello Kitty in pasta di zucchero

Per la seconda festa (con più invitati), ecco la torta rettangolare:

Torta Hello Kitty rettangolare in pasta di zucchero
Torta Hello Kitty rettangolare

Per quanto riguarda la farcitura interna della torta, abbiamo scelto un classico pan di spagna con due strati, il primo una crema chantilly ed il secondo una crema al cioccolato e nocciole. Una bomba calorica, insomma! Ma è piaciuta a tutti!

Farcitura interna torta di Hello Kitty in pasta di zucchero
Farcitura interna torta di Hello Kitty in pasta di zucchero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.