Smoot Un’ombra ribelle, il nuovo libro di Michelle Cuevas

Smoot
Smoot

Smoot Un’ombra ribelle

Alla fine di agosto è arrivato in libreria Smoot Un’ombra ribelle, il nuovo libro dell’autrice Michelle Cuevas, vincitrice del Premio Andersen con Le avventure di Jaques Papier e finalista al Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2019 con Il fantastico viaggio di Stella. Il libro, tradotto in Italia da Alessandro Ferrari (autore del best seller “Le ragazze non hanno paura”) ed illustrato da Sidney Smith, è edito da DeAgostini. Il libro è consigliato per bambini dai 5 anni in su.

Smoot, l’ombra, ha vissuto una vita di sbadigli. Il ragazzino a cui appartiene non ride, non gioca e non esce mai di casa. Di conseguenza, neanche Smoot lo fa. Ma le ombre possono sognare, e i sogni di Smoot sono costellati di colori. Finché un giorno si sente un “pop!” e Smoot si ritrova libera, staccata dal ragazzino. È la sua occasione, prende giusto un paio di cose: una scorta di bagliore di luna e un paio di mutande di ricambio. E va in giro per il mondo, a saltare, a correre, a ballare. Una dopo l’altra, tutte le altre ombre la imitano. C’è quella di un rospo, appassionata di fiabe, che assume le sembianze di un principe; quella di un sassolino, che diventa un castello. Cosa succederebbe se si staccassero anche le ombre degli animali dello zoo? In città sarebbe il panico! Ma Smoot ha una soluzione per tutto.

Michelle Cuevas è nata nel Massachusetts e si è laureata in scrittura creativa presso la University of Virginia. Quando non scrive, adora dipingere o fare birdwatching. Se dovesse scegliere un altro lavoro rispetto a quello di autrice di libri, farebbe la paleontologa.

Il libro si può trovare in tutte le librerie o negli store online. Vi lascio il link diretto per ordinarlo online e per riceverlo direttamente a casa. E se cercate altri consigli di lettura per i bambini, andate nella sezione libri del mio blog!

Questo articolo contiene link di affiliazione Amazon IconA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.