Crea sito

Saresti stato un nonno fantastico

nonno e nipote
Nonno col nipote neonato

Saresti stato un nonno fantastico

Caro zio, sei diventato nonno! Nonno di una splendida bambina mora, mora. E mi sono ritrovata a pensarti. Voglio pensare che tu lo sappia e che tu stia festeggiando per questa bella notizia. Sono sicura che saresti stato un nonno fantastico.

Se questa malattia non ti avesse fatto diventare quello che non saresti mai voluto essere. Se non ti avesse trasformato in un’altra persona, cancellando quello che eri. E se non ti avesse portato via dalle tue persone care solo un mese fa.

Se fossi rimasto quello che eri fino a 10 anni fa, oggi sarebbe stato uno dei giorni più belli della tua vita. Immagino che avresti assillato infermiere, medici ed ostetriche per avere notizie di tua figlia e tua nipote. Avresti fatto mille domande ai medici per capire tutto. Ed avresti insistito così tanto per entrare a vedere tua figlia, che nessuno avrebbe potuto fermarti. Tutti in ospedale ti avrebbero conosciuto e si sarebbero ricordati di te.

E poi avresti chiamato tutti per dire che avevi una nipotina. Avresti organizzato una grande festa per la tua prima nipotina, offrendo da bere e da mangiare a tutti.

La tua gioia sarebbe stata incontenibile. Come giustamente doveva essere. Saresti stato un giovane nonno orgoglioso della sua piccola nipote. Le avresti comprato tutto quello di cui aveva bisogno, l’avresti fatta giocare e divertire ed avresti inventato per lei tante cose divertenti.

Ogni festa con lei sarebbe stata ancora più bella. Ti immagino a cullarla, a cercare di capire perché piange, a coccolarla e a consolarla, a giocare con lei. L’avresti portata al parco e sulle giostre e per lei avresti fatto di tutto.

Diventa il suo angelo custode

Sarebbe stato bello… ma non potrà mai essere così. Ed allora, proteggila dall’alto e diventa il suo angelo custode. Perché ovunque tu sia, sono certa che oggi sei felice per la nascita della tua nipotina, che porta il tuo nome.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.