Crea sito

Red Velvet, la ricetta della torta rossa

Red Velvet
Red Velvet

Red Velvet, la ricetta

La Red Velvet è una torta rossa veramente molto semplice e veloce da fare. E molto buona. Fino a poco tempo fa non la conoscevo. In America è molto famosa, ma qui in Italia non mi era mai capitato di vederla. All’inizio non mi ispirava molto come torta, ma poi abbiamo provato a farla a casa e mi è piaciuta. E piace anche alle piccole di casa.

La ricetta che utilizziamo è quella che si trova sul libro American Bakery di Laurel Evans, edito da Gribaudo, anche se in genere noi dimezziamo le dosi scritte sul libro e viene una torta da 20 cm di diametro. E’ la preferita di mio marito per il suo compleanno.

Ingredienti

Ecco tutti gli ingredienti che servono per la torta:

  • 165 grammi di farina 00
  • 150 grammi di zucchero
  • mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di cacao
  • mezzo cucchiaino di sale
  • 1 uovo
  • 165 grammi di olio di semi
  • 120 grammi di latticello
  • 2 cucchiaini di colorante rosso
  • mezzo cucchiaino di aceto bianco

Ingredienti per la farcia:

  • formaggio spalmabile (tipo Philadelphia), 175 grammi
  • 175 grammi di burro
  • 175 grammi di zucchero a velo

Ingredienti per il (finto) latticello:

  • 60 grammi di latte
  • 60 grammi di yogurt bianco
  • 1 cucchiaino di succo di limone

Per chi non lo sapesse, il latticello è un prodotto della trasformazione della panna in burro. Tipico della cucina angloamericana. Si può acquistare già pronto oppure se ne può preparare una versione casalinga. Noi preferiamo fare a casa il finto latticello per la Red Velvet. Basta mescolare gli ingredienti (latte, yogurt e limone) e lasciar riposare da 5 a 15 minuti prima di utilizzarlo.

Fetta di Red Velvet
Fetta di Red Velvet

Vediamo ora il procedimento per preparare la Red Velvet

  1. Setacciare la farina, lo zucchero, il bicarbonato, il cacao e il sale.
  2. Sbattere le uova, l’olio, il latticello, il colorante e l’aceto, finché saranno ben amalgamati (se il composto non dovesse risultare molto rosso, si può anche aggiungere un po’ più di colorante).
  3. Unire il composto con le uova a quello con la farina e mescolare.
  4. Si può cuocere la torta tutta insieme o dividere l’impasto in due metà. Nel primo caso poi dovrete tagliarla a metà per aggiungere la farcia, altrimenti avrete già le due metà separate. L’impasto va cotto in forno a 180° per circa 45/50 minuti (le istruzioni sul libro dicono 25/30 minuti, ma a me non bastano mai). Sul libro consigliano di dividere l’impasto in 2 metà, noi invece, in genere per comodità, cuociamo la torta in un’unico stampo e poi la tagliamo a metà.
  5. Mentre la torta cuoce nel forno, si può preparare la farcia.
  6. Frullare il formaggio con il burro per amalgamarli (bastano pochi secondi).
  7. Aggiungere lo zucchero a velo e frullare ancora (sempre per pochi secondi).
  8. Mettere una metà della torta su un piatto da portata e farcirlo con una parte della farcia, coprire con l’altra metà della torta e ricoprirla tutta con la farcia rimasta in modo che all’esterno sia completamente bianca.

Sul sopra della torta, per decorarla un po’, abbiamo sbriciolato un po’ della torta stessa. Provatela… è veramente molto buona!

Torta Tagliata
Torta Tagliata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.