Crea sito

Il Racconto di Natale della Compagnia Un Teatro da Favola

racconto di Natale
Racconti di Natale

Il Racconto di Natale secondo la Compagnia Un Teatro da Favola

Adoro il Racconto di Natale di Dickens. Ho letto il libro e l’ho amato (e lo amo) moltissimo. Ho visto le varie versioni cinematografiche e le ho apprezzate. Mi mancava una versione teatrale. Quando ho visto che il Racconto di Natale era uno degli spettacoli della nuova stagione teatrale della Compagnia Un Teatro da Favola, ho subito deciso che avrei preso i biglietti per andarci insieme alle mie bambine.

La storia è particolare ed ero molto curiosa di vedere come la Compagnia l’avrebbe adattata per un pubblico di bambini (in modo da non farli spaventare se si parla di morte o per la presenza dei 3 fantasmi). E devo ammettere che il risultato finale è superiore ad ogni mia aspettativa.

La Compagnia Un Teatro da Favola ha realizzato uno spettacolo bellissimo ed emozionante. Sono riusciti a raccontare la storia in maniera scherzosa, per far divertire i bambini (soprattutto quelli più piccoli) e per non farli spaventare. Ma allo stesso tempo hanno rappresentato in maniera degna il significato profondo dell’opera.

E mentre i bambini si sono divertiti dall’inizio alla fine e sono rimasti estasiati dal finale (anche per il fatto che il vecchio e cattivo Scrooge alla fine ha cambiato idea sul Natale ed ha deciso di diventare buono), noi adulti di siamo commossi… letteralmente!

Mi era stato detto di portare i fazzoletti e chi me lo ha detto aveva ragione. Si piange… tanto ed in più occasioni. Soprattutto nelle scene con Bob Cratchit (interpretato magistralmente da Valerio Palozza) ti toccano veramente il cuore. La storia della sua famiglia, con il figlio malato (interpretato da una fantastica Alice Clementi), non può lasciare indifferenti. Si sorride anche, con il vecchio Scrooge interpretato perfettamente da Pietro Clementi, che incita i bambini e li coinvolge nella storia. E poi con i fantasmi, soprattutto il fantasma dei Natali passati, interpretati dal bravissimo Francesco Mantuano. Da non dimenticare la grandiosa Cristina Fanton, che interpreta la moglie di Bob e contribuisce a rendere le sue scene molto commoventi. E la bravissima Livia Lucina Ferretti, che interpreta l’unica nipote di Scrooge.

Tutti veramente molto bravi, per una storia natalizia assolutamente da vedere. 

Se ve la siete persa in questi giorni, forse fate ancora in tempo a conquistare uno dei biglietti per le repliche di gennaio, che ci saranno il 6, 7 e 8 gennaio al Teatro dell’Angelo. Prenotate subito il vostro posto. E’ una storia che vi toccherà il cuore. 

Noi intanto continuiamo a vedere il video delle prove e a cantare la bella canzone iniziale. E’ diventata la nostra hit del momento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.