Crea sito

Professione Mamma, un libro da leggere

professione mamma
Professione Mamma

Con un cero sarcasmo, una certa vena critica e qualche ammissione di fondatezza, vorrei raccontare il mio essere mamma. Dalla teoria alla pratica, passando inevitabilmente sulla pelle dei miei figli che, bontà loro, se ne faranno una ragione prima o poi: di mamma ce n’è una sola – per fortuna!

Una mamma si racconta. Che cosa significa essere mamma? Mamma si nasce o si diventa? La maternità è un istinto o si impara? Se fare i genitori è il mestiere più difficile del mondo, perché non c’è una scuola che te lo insegna?

Essere mamma è una delle più belle “professioni” del mondo. Ed Erika Zerbini ci vuole raccontare la sua esperienza con questo libro. Un libro adatto a tutte le mamme per rendersi conto che, alla fine, siamo tutte sulla stessa barca.

Erika Zerbini è una mamma a tempo pieno, dopo che con la maternità è stata messa in disparte sul lavoro ed alla fine ha deciso di dedicarsi completamente alla famiglia. Una mamma che ha deciso di allontanarsi dalla città per vivere meglio. Una mamma che ha partorito col cesareo, ma questo non la rende meno mamma delle altre (come purtroppo spesso accade di essere considerate rispetto a chi ha avuto un travaglio e un parto naturale).

Una mamma che ci vuole dimostrare come siamo tutte uguali. Ci troviamo tutte ad affrontare dubbi, paure e domande e facciamo quello che, secondo noi, è meglio per i nostri bambini. Così Erika Zerbini racconta la sua esperienza di mamma, sfatando anche i luoghi comuni più diffusi.

Se anche voi vi siete ritrovate, almeno una volta, a pensare quale sia il biberon migliore per i vostri figli, a sentire i consigli degli esperti e a decidere che l’istinto di mamma sia la cosa migliore da seguire, a spiegare ai vostri bambini come nascono i bambini, a dover quasi giustificare il fatto che non avevate latte, a sognare di poter fare una doccia senza avere i minuti contati o poter vedere un film comodamente sdraiate sul divano, questo è il libro che fa per voi.

E se volete semplicemente confrontarvi con un’altra mamma come voi e leggere la sua storia che, in fondo, è molto simile alla vostra, questo è il libro da leggere o da regalare alle amiche.

Perché, come si legge nel retro della copertina,

i figli offrono mille modi diversi di guardare la stessa vita, basta osservarli per scoprire mondi di cui non si aveva nemmeno idea. Essere mamma non significa avere tutte le risposte, ma determina nell’autrice l’occasione di porsi molte domande diverse e riflettere sul mondo e su se stessa. La maternità è una delle più importanti occasioni di crescita personale e di comprensione di sé. E mentre la mamma diventa grande, i suoi figli crescono.

Tra le citazioni che fa l’autrice nel suo libro ce n’è una che mi piace particolarmente:

Accadrà spesso che persone sconsiderate cerchino di insegnarvi come fare le cose che voi siete in grado di fare meglio di quanto chiunque altro possa mai insegnarvi a fare. Se siete convinte di ciò, potete anche cominciare ad aumentare la vostra capacità di madri imparando da sole le cose che possono esservi insegnate. E’ mia opinione che non ci sia bisogno di dire alle madri che cosa devono fare o come devono essere. Ciò che possiamo fare è non interferire.

D. Winnicott

E l’autrice non vuole insegnarci nulla col suo libro, ma vuole semplicemente condividere la sua esperienza. E sono sicura che molte delle mamme che vorranno leggere questo libro si rispecchieranno nei suoi racconti. I racconti di una mamma come noi.

Professione Mamma
Erika Zerbini
Eidon Edizioni
Prezzo di copertina: € 9,90

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.