Crea sito

Luis e gli Alieni, la mia recensione

Luis e gli Alieni
Luis e gli Alieni

Luis e gli Alieni

L’11 luglio arriva al cinema Luis e gli Alieni, film d’animazione diretto da Wolfgang e Christoph Lauenstein e distribuito da Koch Media. Noi lo abbiamo visto in anteprima a Roma e vi do qualche anticipazione. Un bel film da andare a vedere insieme ai bambini. Si tratta infatti di una storia simpatica, che affronta anche tematiche importanti, come il bullismo.

Se volete trascorrere un bel pomeriggio al cinema insieme ai bambini, andate a vederlo dall’11 luglio. Vi piacerà. E’ un film che fa sorridere, ma fa anche emozionare. A Figlia Uno è piaciuto molto. Anche a Figlia Due è piaciuto, ma non ha amato particolarmente le scene con l’Alieno cattivo, che per lei era una specie di enorme serpente, un po’ pauroso. Comunque anche lei ha apprezzato il finale del film.

Luis e gli Alieni, la trama

Luis è un ragazzino di 12 anni molto timido ed introverso. Vive solo con il padre Armin, un ufologo che non gli dedica molto tempo. Il padre passa infatti la maggior parte del tempo a dormire o a scrutare il cielo alla ricerca degli alieni. Il preside della scuola di Luis si accorge che il ragazzo è trascurato e vuole mandarlo nell’istituto gestito dalla terribile Signorina Sadiker (e già il nome è tutto un programma!). Tutto cambia per Luis quando dal cielo arrivano 3 strambi alieni (Mog, Nag e Wabo). Giunti sulla terra per acquistare un materassino massaggiante, il “Nubbi dubbi“. Luis fa amicizia con gli alieni ed insieme a loro si troverà ad affrontare avventure inaspettate,

La mia recensione

Luis è veramente un personaggio adorabile. Fa tenerezza per la sua timidezza. E’ segretamente innamorato di una sua compagna di scuola, ma appena la vede riesce a dire solo poche parole, quasi senza senso. A scuola viene bullizzato da altri bambini, che lo prendono in giro in continuazione e gli fanno scherzi di ogni genere. A casa è lui ad occuparsi di tutto. La mamma è morta ed il papà durante il giorno dorme sul divano, mentre la notte guarda il cielo alla ricerca degli alieni.

E poi un giorno tutto cambia. Arrivano loro. 3 simpatici alieni, che sono in vacanza in giro per lo spazio. E arrivati nelle vicinanze della Terra, vedono una pubblicità di un materassino vibrante. E per averlo, decidono di scendere sulla terra. Sono 3 alieni un po’ pasticcioni. Ed è normale che Luis si affezioni a lui. Ma le complicazioni sono dietro l’angolo. E Luis dovrà affrontarle con l’aiuto dei 3 alieni, ma anche con l’aiuto inaspettato di alcuni compagni di scuola. Che succederà alla fine? Non ve lo dico, per non togliervi il gusto di andare al cinema con i bambini a vedere il film.

Non vi resta che andare al cinema dall’11 luglio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.