Crea sito

Le Powerpuff Girls partecipano alla Race for the Cure

Le Powerpuff Girls alla Race for the Cure
Le Powerpuff Girls alla Race for the Cure

Race for the Cure

Si avvicina il tradizionale appuntamento con la Race for the Cure, la manifestazione simbolo della Susan G. Komen Italia per sostenere la lotta ai tumori del seno. Ed anche quest’anno Cartoonito (46 del DTT) e Boing (40 del DTT) saranno partner della manifestazione.

L’appuntamento è da giovedì 17 a domenica 20 maggio nell’area kids del “Villaggio Race” di Roma, allestito al Circo Massimo. Cartoonito e Boing intratterranno i bambini con aree gioco, tante attività, animazione e gadget. Da non perdere soprattutto lo speciale photocall targato Boing. Per ogni foto che verrà infatti scattata nel villaggio e condivisa sul proprio profilo Instagram con l’hashtag #boingrace, Boing donerà 1€ alla Susan G. Komen Italia.

L’appuntamento con le Powerpuff Girls

In occasione della corsa in programma domenica 20, non mancherà una speciale sorpresa per tutte le bambine. Anche quest’anno, infatti, a correre insieme alle “Donne in Rosa” ci saranno le Powerpuff Girls, le tre piccole eroine forti, amate dalle ragazze e dalle donne di ogni età ed originali ambasciatrici del “girl power”.

L’appuntamento con Lolly, Dolly e Molly sarà anche su Boing. Domenica 20 maggio, infatti, dalle 14.50, andranno in onda in esclusiva Prima TV free sul canale gli inediti episodi di THE POWERPUFF GIRLS che svelano l’esistenza di una 4° eroina di nome BLISS. La nuova eroina sarà doppiata dalla cantante Roshelle che ha interpretato anche la sigla dello show.

La Race for the Cure è una corsa di solidarietà e di raccolta fondi di 5 km aperta a tutti, abbinata ad una passeggiata di 2 km, per sostenere la lotta ai tumori del seno. L’evento si propone di trasmettere un messaggio di speranza alle donne che hanno affrontato o stanno affrontando la malattia e di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della prevenzione. Protagoniste sono le “Donne in Rosa”, donne che hanno affrontato il tumore del seno e che durante la manifestazione indossano una maglietta ed un cappellino rosa.

I due canali Cartoonito e Boing saranno presenti con le loro attività anche nelle tappe della Race for Cure di Bari (25-26-27 maggio), Bologna (21-22-23 settembre) e Brescia (5-6-7 ottobre).

Cartoonito

CARTOONITO (canale 46 del DTT) nasce nell’agosto 2011 dalla joint-venture tra RTI Mediaset e Turner. È il canale tematico gratuito sul digitale terrestre rivolto ai bambini in età prescolare con 24 ore di programmazione giornaliera dedicata. Cartoonito propone un palinsesto sicuro con cartoni animati di qualità come Paw Patrol, Robocar Poli, Super Wings, Robot Trains, Simone e tanti altri ancora. A prendere per mano i piccoli telespettatori e guidarli attraverso la programmazione del canale, i Cartoonitos, sei simpatici personaggi che introducono di volta in volta le serie in onda. Il sito www.Cartoonito.it, oltre a dare informazioni sugli show del canale, coinvolge i bambini e i loro genitori con iniziative e giochi interattivi che stimolano la creatività dei più piccini.

Boing

BOING (canale 40 del DTT) nasce nel novembre 2004 dalla joint-venture tra RTI Mediaset e Turner. È il primo canale gratuito dedicato a bambini e ragazzi della TV digitale terrestre. Gli Animadz, che dal 2006 sono i testimonials di Boing – Bo, Bobo, Dino, Maissa, Katrina e Otto – sono parte integrante del brand e veri ambasciatori dei valori di Boing.

Il canale offre 24 ore su 24 una programmazione generalista di alta qualità con cartoni animati, film, telefilm e produzioni originali italiane. Sulla pagina facebook/ Boing TV e il sito www.Boingtv.it, informazioni sul palinsesto, games, video, concorsi e operazioni speciali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.