Crea sito

Lavoretto e poesia per la Festa del Papà

lavoretto papà
Lavoretto per il papà

Lavoretto per la festa del papà

Quest’anno alla scuola materna si sono proprio superati. Ed  hanno realizzato per la festa del papà un lavoretto veramente stupendo.

Si parte dalla poesia:

Papà fermati un momento

Papà fermati un momento,
lo sai quando io sono contento?
Quando tu ritorni dal lavoro;
ti siedi sul divano
e mi dici: “Dai giochiamo!”.

Lo so che sei affaticato
e a volte triste e preoccupato.
Ma devi fermarti almeno un po’,
altrimenti io crescerò,
tu non te ne accorgerai
e ad un tratto lo so, dirai:
“Come è passato in fretta il tempo
e non mi sono fermato mai un momento!”.

Ed allora cosa c’è di meglio che giocare con il papà? E quest’anno con il lavoretto realizzato alla scuola materna, bambini e papà (ma anche le mamme o i nonni se vogliono!), possono giocare al Tris.

Un lavoretto semplice, ma molto bello!

poesia per il papà
Poesia per il papà

Basta un quadrato di legno, che è stato colorato dai bambini. E poi sono state disegnate con un pennarello le strisce del tris. Sul retro del quadrato è stato incollato un foglietto con la bella poesia.

E poi le pedine: giallo e verde per le pedine per il gioco del Tris. 6 pedine gialle e 6 pedine versi. Le pedine sono state fatte con il das. Poi sono state colorate ed è stato segnata la X o lo 0 per le varie pedine.

Pronti a giocare a Tris? Noi ci stiamo divertendo veramente molto!

pedine tris
Pedine del Tris

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.