Crea sito

Il Paese delle Vacanze

paese delle vacanze
Paese delle vacanze

Era bello, da bambini, stare 3 mesi in vacanza. Godersi l’estate insieme ai genitori. Io ricordo estati passate in vacanza al mare e poi in montagna. Un mese di mare e poi 15 giorni di montagna. Poi per il resto tra gite brevi ed appuntamenti di vario genere l’estate passava allegra e serena. Mia mamma era casalinga e quindi potevamo fare le vacanze lunghe. Papà lavorava e ci raggiungeva la sera quando eravamo al mare e il fine settimana quando eravamo in montagna.

Ancora sogno 3 mesi di vacanza senza dover pensare a nulla. Adesso però mi limito a poche settimane di ferie. Di più non si può. Ed anche le mie figlie, tra nido e centro estivo, alla fine fanno un solo mese di vacanza. Non ci sono alternative.

Ed allora pensando alle vacanze, ho trovato una bella poesia di Gianni Rodari… Il Paese delle Vacanze.

Qualunque sia il paese delle vostre vacanze, buona estate a tutti!

Il Paese delle Vacanze
non sta lontano per niente:
se guardate sul calendario
lo trovate facilmente.
Occupa, tra Giugno e Settembre,
la stagione più bella.
Ci si arriva dopo gli esami.
Passaporto, la pagella.
Ogni giorno, qui, è domenica,
però si lavora assai:
tra giochi, tuffi e passeggiate
non si riposa mai.

Gianni Rodari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.