Crea sito

I muffin dell’amicizia: la ricetta di Micol

I muffin dell'amicizia
I muffin dell’amicizia

Muffin dell’amicizia

Oggi vi lascio la ricetta dei muffin dell’amicizia. Li ha ideati Figlia Uno, partendo dalla ricetta classica che usiamo per i muffin con gocce di cioccolato. E ha aggiunto tre ingredienti, modificando un po’ la preparazione, per realizzare questi muffin molto gustosi. Lei che sogna di fare la pasticcera, ogni tanto vuole provare a fare qualcosa. Anche perché deve iniziare a cucinare i suoi dolci!

Per preparare questi muffin siamo partite dalla ricetta classica, con qualche piccola modifica ed aggiunta. In realtà abbiamo sbagliato, perché la ricetta originale prevede un uovo, mentre noi ne abbiamo messi 2, convinte che ne servissero due. Comunque l’impasto è venuto bene lo stesso, quindi si può provare anche con 2 uova. Ovviamente, dovendo poi riempirli e decorarli, nell’impasto non abbiamo messo le gocce di cioccolata.

Partiamo quindi dagli ingredienti (con queste dosi ne vengono circa 15 muffin):

  • 250 grammi di farina 00
  • 100 grammi di zucchero
  • 200 ml di latte
  • 100 grammi di burro
  • 1 bustina di lievito
  • un pizzico di sale
  • 1 uovo
  • burro e farina per gli stampini

Ingredienti per ripieno e decorazione:

  • 2 tavolette da 125 gr di cioccolato fondente
  •  250 ml di panna
  •  decorazioni di zucchero (noi abbiamo usato le fantasie di zucchero Paneangeli)

Muffin con panna e cioccolato
Muffin con panna e cioccolato

Preparazione

Potete iniziare preparando l’impasto secondo le indicazioni del muffin tradizionali. Una volta cotti, lasciateli raffreddare. Appena saranno freddi, tagliate la parte alta, facendo una specie di coperchio. Svuotate i muffin. Sciogliete il cioccolato (che andrebbe temperato, ma se non sapete temperare il cioccolato o non avete gli strumenti adatti, potete semplicemente scioglierlo a bagnomaria o nel microonde). Riempite i muffin con il cioccolato. Poi mettere il “coperchio” sopra. E usando una sac a poche, ricopriteli di panna montata. Aggiungere delle decorazioni di zucchero sulla panna.

Se è estate, conviene metterli in frigo, anche se il cioccolato sciolto si solidificherà di nuovo (ma comunque saranno lo stesso molto buoni). In ogni caso, pur essendo una bomba calorica, devo ammettere che abbiamo apprezzato molto questi muffin. Decisamente gustosi. Inutile dire che sono finiti in pochissimo tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.