HP, il bambino che è sopravvissuto e il castello dei maghi: lo spettacolo teatrale

Castello dei maghi
Castello dei maghi

Il castello dei maghi

Abbiamo visto “HP, il bambino che è sopravvissuto e il castello dei maghi“, il nuovo spettacolo itinerante ed estivo di Un Teatro da Favola. E vi consiglio senza alcun dubbio di prenotare per le repliche che ci saranno a settembre. Non posso ancora mostrarvi le foto di questo spettacolo, perché abbiamo l’embargo fino ad ottobre, ma vi assicuro che vale ogni euro del biglietto, perché è veramente spettacolare. Ci sono delle scene molto suggestive e lo spettacolo viene fatto in una location che si presta perfettamente a ricreare la scuola dei maghi più amata e famosa: Hogwarts.

Quindi approfittatene e prenotate subito un posto per una delle repliche che ci saranno l’11 e il 12 settembre. Lo spettacolo è ad Ariccia, nel fantastico Palazzo Chigi. E’ uno spettacolo itinerante, nel senso che non resterete fermi e seduti in una sala a guardarlo, ma vi muoverete tra le stanze ed il giardino del Palazzo, per le varie scene. Vi consiglio di indossare scarpe comode, perché si cammina e ci sono parecchie scale da fare. Ma assolutamente non dovete perdere questo spettacolo.

Vi porterà dentro la storia del maghetto più amato da bambini, ragazzi ed anche adulti. Uno spettacolo in cui la nostra compagnia teatrale preferita si è ancora una volta superata. Dai bambini che interpretano Harry, Ron ed Hermione (che sono veramente molto bravi… Hermione ad esempio è irritante come nei film!) alla maschera di Colui che non deve essere nominato; dagli insegnanti della scuola che sono veramente uguali agli originali alle scenette tra Locci e Trombetti che fanno sempre ridere.

Riuscire a riassumere tutta la storia di Harry Potter in un’unico spettacolo sicuramente non è semplice. Ma la compagnia Un Teatro da Favola ci è riuscita. E ci ha regalato un altro dei suoi spettacoli, che fanno sempre ridere ma anche emozionare. Uno di quegli spettacoli che piacciono ai bambini, ma che conquistano anche gli adulti.

Due scene su tutte? Quella che racconta il ritorno di Voldemort e la scena nella sala comune del castello dei maghi (l’hanno ricreata in maniera veramente spettacolare). E tutti i ragazzi della compagnia sono stati veramente perfetti nei personaggi che hanno interpretato. Abbiamo così rivissuto tutta la storia, dal momento in cui il piccolo Harry sopravvive all’attacco di Voldemort e viene affidato alla famiglia della zia Petunia fino allo scontro finale tra Harry e Voldemort. Una bella storia da vedere assolutamente.

Se volete informazioni sui prossimi spettacoli o su come prenotare, consultate la fanpage ufficiale della Compagnia Un Teatro da Favola.

Grazie a Pietro Clementi, Francesco Mantuano, Francesca Romana Biscardi, Livia Lucina Ferretti, Daniele Locci, Daniele Trombetti, Marco Palange ed i 3 bambini, protagonisti di questo fantastico spettacolo.

E sempre parlando della compagnia, vi ricordo il libro di Pietro Clementi, Non è colpa della cicogna. Un bel libro da regalare ai bambini per spiegare loro come sono nati. Il libro è disponibile in tutte le librerie e negli store online.

Questo articolo contiene link di affiliazione Amazon IconA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.