Crea sito

Grey’s Anatomy 12×17: I Wear The Face

owen meredith riggs
Owen, Meredith e Riggs

Grey’s Anatomy 12×17: I Wear The Face

Amelia, Meredith e Maggie hanno ricominciato a vivere insieme, ma la convivenza tra Meredith e Amelia non sembra semplice. Litigano per qualsiasi cosa e Maggie, che si trova in mezzo, vorrebbe trovare un modo per farle andare d’accordo.

Jo e Stephanie stanno preparando la domanda per ottenere una importante borsa di studio, che le porterebbe a specializzarsi in giro per il paese per un anno. Anche Pennie potrebbe partecipare, ma non se la sente, perché finalmente si è ambientata lì e non vuole ricominciare.

Richard dice a Catherine che non dovrebbe intromettersi tra Jackson e April. Ma la donna è fortemente convinta di essere nel giusto, perché teme che April voglia impedire a Jackson di vedere il figlio (come aveva provato a fare il padre di Jackson con lei) e allora vuole proteggere il figlio.

April ha in cura, insieme ad Arizona, una ragazzina di 16 anni incinta, che non lo ha ancora detto alla madre. Inizialmente April decide di coprirla con la madre, ma alla fine, per una serie di complicazioni, ritiene di doverglielo dire. E così si ritrova nei panni di Arizona, quando ha pensato fosse meglio parlare a Jackson della gravidanza di April. Alla fine, grazie a questa storia, le due donne si riavvicinano (soprattutto perché April ha bisogno di un’amica con cui parlare).

Catherine Avery continua ad insistere col figlio per chiamare un avvocato e decidere come muoversi. Ma Jackson non ne vuole sapere, perché vuole decidere da solo cosa fare. Solo che April sente Catherine parlare con Richard e si convince che Jackson le voglia fare causa per ottenere l’affidamento esclusivo del figlio, dopo la nascita. E non può permetterlo. Deve fare qualcosa prima di lui.

Grey’s Anatomy 12×17: I Wear The Face

Owen deve effettuare un espianto di organi per un trapianto e vuole andarci con Maggie e De Luca. Meredith si inserisce nel gruppo al posto di De Luca, ma Maggie non lo sa. Così Maggie, per non vedere De Luca, manda Riggs. E allora Meredith si ritrova con Owen e Riggs. Situazione al alto rischio. Meredith dice ad Owen che Amelia è tornata a vivere a casa sua. Ed esce fuori il discorso che è una ex alcolista. E Riggs dice di averle offerto un drink, così Owen scopre come Amelia ha ricominciato a bere l’ultima volta ed ovviamente se la prende con Riggs, anche se lui non sapeva nulla.

Tutti gli specializzandi sono in ansia per l’assegnazione della borsa di studio. Stephanie vorrebbe partecipare a un’operazione con Amelia per mettersi in luce ancora di più, ma Amelia le offre un ruolo minore mentre opera insieme a Penny. Così Stephanie teme che Amelia non la appoggerà per l’assegnazione della borsa di studio (anche se poi Amelia le fa capire che la raccomanderà).

L’espianto di organi di Owen non va a buon fine. E lui ne approfitta per prendersela nuovamente con Riggs. Quando restano soli, Meredith dice ad Owen che sta esagerando. Riggs le ha raccontato che non voleva far salire Megan sull’elicottero. Ed allora Owen le risponde che Riggs è solo un bugiardo, perché non ha mai tentato di impedire alla sorella di salire sull’elicottero, dato che in quel momento era da un’altra parte con un’altra donna. La sorella di Owen voleva lasciarlo e lo aveva confessato al fratello.

Penny capisce che le sue colleghe non la stimano abbastanza e allora decide di inviare la domanda per l’assegnazione della borsa di studio. Ma quando Stephanie e Jo lo scoprono, se la prendono con lei perché non le ha avvisate. Ed alla fine la borsa di studio viene assegnata proprio a Penny.

Grey’s Anatomy 12×17: I Wear The Face

Miranda si arrabbia col marito perché non ha presentato la domanda per la borsa di studio. Ma lui le risponde che non è il momento adatto. E lui non vuole allontanarsi per un anno dalla sua famiglia. Ci saranno altre occasioni per lui. Meredith spiega a Maggie che non deve cercare di far andare d’accordo lei e Amelia. Sono sorelle e capiterà che litigheranno, ma questo non significa che non possono vivere insieme.

Jackson dice alla madre che è un Avery e risolverà la situazione. Poi confessa a Warren che vuole fare qualcosa per la situazione tra lui e April. Ed ha compiuto un primo passo. Ma in quel momento gli viene notificato un ordine restrittivo che April ha richiesto nei suoi confronti. E nello stesso momento April torna a casa e trova un lettino con un grande fiocco in casa. E’ da parte di Jackson che era intenzionato ad esserle accanto senza litigare. Decisamente non si sono capiti.

E come ha detto April: “Oh, no!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.