Crea sito

Grey’s Anatomy 12×13: All Eyez On Me

dream team
The Dream Team

All Eyez On Me: è questo il titolo del 13° episodio della dodicesima stagione di Grey’s Anatomy. Un episodio incentrato su un’operazione miracolosa. E tutti gli occhi saranno su Callie, che deve trovare una soluzione. Ma anche su Meredith, che è spinta dagli altri a rifarsi una vita. Oppure su Maggie che ancora non trova il coraggio di annunciare a tutti la sua relazione.

Ecco il riassunto completo della puntata All Eyez On Me.

Un medico di una struttura militare alle porte di Seattle ha chiesto aiuto a Owen per un suo paziente che ha un tumore al bacino. Così Miranda, Meredith, Callie e Jackson, supportati da Jo come specializzanda, provano una operazione per amputare una gamba al paziente e spostare l’altra gamba in modo da farlo deambulare. Una operazione sperimentale e rischiosa. La prima prova ha esito positivo. Ma il team vorrebbe fare altre 2 prove prima dell’arrivo del paziente.

Però il paziente ha un incidente e si frattura il bacino. Così il “dream team” è costretto a recarsi all’ospedale militare per operarlo la notte stessa, prima che sia troppo tardi e che la gamba “buona” sia compromessa.

Intanto Miranda dice a Meredith che un neuro-oftalmologo ha chiesto di lei. Ma Meredith non sembra intenzionata ad uscire con qualcuno, anche se lo stesso psicologo da cui era stata in cura dopo l’aggressione le aveva detto che lei aveva imparato a stare da sola, ma che in realtà non voleva.

Arrivati all’ospedale militare, il “dream team” si scontra subito con il maggiore Thorpe, medico del paziente, che è contrario all’operazione perché sicuro che il suo paziente sia per loro solo una cavia, su cui vogliono provare questa operazione “miracolosa“. Ma Callie lo rimette subito in riga dicendogli che loro sono i migliori e l’operazione avrà successo (anche se in realtà l’hanno provata solo una volta e nessuno di loro si sente veramente sicuro).

Intanto in ospedale Maggie vuole ancora tenere nascosta la sua relazione con De Luca, anche se lui non è molto d’accordo, visto che tanto sia la sorella che il padre di Maggie già ne sono a conoscenza. Al pronto soccorso arrivano un gruppo di cheerleader che sono cadute mentre stavano eseguendo una figura a 13.

All’ospedale militare i medici parlano con il paziente. Il maggiore Thorpe lo vuole convincere a fare la chemio per avere altri 2 anni sicuri, visto che potrebbe morire durante l’intervento. Callie invece gli prospetta una vita davanti con l’intervento. Intanto un’altra dei dottori militari, la dottoressa Vaughn, sembra stia provando a flirtare con Jackson.

April dice ad Arizona che Karev sa della gravidanza. E mentre parlano le sente Richard, che chiede qual è il loro segreto. Richard pensa che abbiano scoperto qualcosa su De Luca e vuole saperlo. Ma vengono interrotti da Spencer, uno specializzando che sta cercando un kit da toracotomia da portare a Warren, che vuole fare la procedura da solo su un paziente di psichiatria.

Amelia parla con Maggie dell’intenzione di Owen di ricominciare da capo. Le ha proposto un primo appuntamento con cena e cinema. Senza altro. E allora Maggie le racconta che De Luca vuole uscire allo scoperto. Per Alex Maggie si vergogna del fatto che De Luca sia uno specializzando e si fa troppi problemi.

Intanto in ospedale la situazione di una delle ragazze si complica per un problema al cuore, mentre all’ospedale militare Callie si rende conto di non avere abbastanza osso per portare a termine il suo piano e deve trovare una soluzione alternativa. Gestire le cheerleader non è semplice, ma alla fine ci riuscirà solo Stephanie, che si scoprirà essere stata il capo delle cheerleader al liceo.

Gli specializzandi pensano che Warren sia favorito perché è sposato con Miranda. In realtà non è così. E alla fine della puntata Miranda lo sospenderà per 3 giorni per l’iniziativa che ha preso senza aspettare l’arrivo dello strutturato nel curare un paziente.

Callie riesce a trovare una soluzione e a portare a termine il suo “miracolo” insieme agli altri. Alla fine della giornata Maggie trova il coraggio di dire a tutti che ha una relazione con De Luca, ma alla fine lui non sembra molto contento (forse teme che i suoi colleghi specializzandi possano pensare che viene favorito da questa relazione). Mentre si stanno preparando per tornare a casa, il maggiore Thorpe chiede a Meredith il numero di telefono, ma Meredith gli dà quello dell’ospedale. Poi gli altri le fanno notare che Thorpe stava cercando di flirtare con lei ed allora Meredith decide di tornare indietro e di lasciargli il suo numero.

Meredith è pronta a ricominciare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.