Crea sito

Gite annullate alla scuola materna comunale

gite alla scuola materna
Gite alla scuola materna

Stop alle gite alla scuola materna comunale

Niente gite alla scuola materna comunale. Sono veramente senza parole rispetto a questa novità, comunicata dalla scuola. Una vera e propria assurdità. Pare che in base a nuove (saranno veramente nuove?!?) disposizioni (stabilite da chi?) nelle gite scolastiche le maestre non siano più coperte dall’assicurazione riguardo la responsabilità civile, nel caso in cui un bambino si faccia male. Dall’avviso si capisce quindi che prima, con le vecchie disposizioni, le maestre erano coperte.

Ovviamente, senza assicurazione, nessuna maestra si prende la responsabilità di portare i bambini in gita. Non si è capito, secondo la coordinatrice, se questa assicurazione dovrebbe pagarla il comune alle maestre o dovrebbero essere le stesse maestre a pagarla. La conseguenza è che tutte le gite saranno annullate, se non cambia nulla. E la coordinatrice vuole aspettare, sperando che la situazione si sistemi da sola.

Ricapitolando le problematiche scolastiche… dallo scorso anno non c’è più l’insegnante di religione (per chi aveva scelto di farla fare), perché la nostra maestra ha raggiunto il limite massimo di mesi lavorativi (dovrebbe essere assunta in maniera stabile) e quindi lo scorso anno non è stata richiamata e non hanno mandato un’altra insegnante a sostituirla. Quest’anno siamo a novembre e forse c’è la possibilità che torni, ma ancora niente (e manca poco a Natale).

Quest’anno era stata scelta una attività integrativa, da fare durante l’orario scolastico. Ma per alcuni problemi organizzativi non è stata confermata. Quindi non si farà. Le maestre ci avevano detto che al suo posto avrebbero organizzato più gite scolastiche.

Giovedì è arrivata questa novità. Quindi niente gite. E ieri pare che sia arrivata la comunicazione che il giardino è inagibile, a causa della presenza di ghiaia, che potrebbe essere pericolosa. Allora non si farà nulla. Direi che la scuola comunale migliora di anno in anno… e poi ci si chiede perché ci sono sempre più famiglie che scelgono le scuole private!

Soluzioni?

Che possiamo fare? Al momento sembra essere tutto bloccato, anche se cercheremo di capire se è possibile trovare una soluzione per risolvere questo problema. E soprattutto cercheremo di capire quale sia la normativa comunale e di chi siano queste “nuove disposizioni“. Alcune mamme hanno anche proposto di pagare noi l’assicurazione alle maestre (ovviamente se non è una cifra esagerata). Ma è ancora tutto da capire.

Insomma, ogni anno ce n’è una. Non c’è mai fine al peggio. Io spero ancora che si riesca a risolvere il problema e che si possano fare le gite o qualsiasi altra attività utile per i bambini. Vedremo…

Al momento però sono solo molto delusa da questa ulteriore novità, che non fa altro che peggiorare la già precaria situazione della scuola.

EDIT

Da fonte certa, ho saputo che in realtà le maestre non sono mai state coperte per la responsabilità civile, in gita come a scuola. Alla fine ogni scuola, in base all’autonomia scolastica, può decidere per questo motivo di non fare gite, perché la gita viene considerata più “pericolosa” rispetto al normale controllo che si può fare nell’aula di scuola. Io spero che la coordinatrice cambi idea, perché mi dispiacerebbe molto se mia figlia perdesse la possibilità di fare l’esperienza delle gite alla scuola materna (lo scorso anno hanno fatto un paio di gite, ma visto che era il primo anno, magari non se le ricorderà molto crescendo):

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.